01212018Dom
Last updateDom, 21 Gen 2018 4pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Loriana Dichiara ha prelevato e poi è scomparsa. Si cerca la Fiat Punto targata AZ139SX

L’avvocatessa di Montegiorgio ha salutato la madre domenica dicendo che andava a farsi un aperitivo. Ma dall’amico non si è mai presentata. Il caso a Chi l'ha visto?

lorianadichiara


MONTEGIORGIO - Chi l’ha visto? il programma di Rai 3, si è collegato dalla piazza di Civitanova Marche alle 22.13 per parlare di Loriana Dichiara. “La famiglia ha chiesto il massimo riserbo”. Ed è vero, tanto che durante le prime 24 ore non era stata data neppure l’autorizzazione alla divulgazione del nome. Ora, però, dopo tre giorni, la preoccupazione cresce. È pur vero che due anni fa la donna si allontanò, volontariamente, per quasi una settimana.

La cosa strana è che la donna ha scelto di prelevare con il bancomat 50 euro in una piazza a lei molto cara, dove è ritratta in numerose fotografie.  Sempre in quella piazza ha gettato il suo cellulare, dentro una cassetta postale. E sono stati proprio i dipendenti delle poste a ritrovarlo lunedì mattina. L’avvocatessa vive a Montegiorgio con la madre. È uscita dicendo che sarebbe andata a Civitanova per un aperitivo con un amico. Ma lui non la vedrà mai. “Mi ha chiamato al telefono e ha spostato l’appuntamento” ha detto a Chi l’ha visto?. Da quel momento sono partite le ricerche che proseguono incessanti, anche con l’uso dei cani molecolari che sono stati portati a casa della donna per annusare i vestiti, in cerca della automobile, una Fiat Punto di colore marrone, rosso con graffi e alcune bozze. La targa è AZ 139 SX. Chi la vedesse può avvisare i carabinieri, chiamando il 112.

Raffaele Vitali


I gioielli luccicano dalla Cina all'Italia: Brosway apre a Shangai e si lega a Coin

Espansione quindi, senza esitazione e senza perdere di vista Montegiorgio, dove prosegue il progetto di creazione di un’oasi naturale tra laboratori per le scuole, resort e cantina.

Brosway Coin


MONTEGIORGIO – Cina, mercato che non convince? Economia non stabile? Per molti ma non per Lanfranco Beleggia. Brosway dopo essere sbarcata a Pechino con un nuovo negozio, ha inaugurato il secondo flagship store a Shanghai, all'interno del centro commerciale Joy City Shopping Mall.
Lo spazio di 80mq è suddiviso nei due marchi dell'azienda, Brosway e Rosato, rappresentando così anche per quest'ultimo un importante tassello nella conquista del mercato cinese. L’azienda montegiorgese ha puntato su colori tenui e legni naturali, un alternare di bianco e frames dorati per accogliere i gioielli dei diversi brand, incluso Rosato.

Ma siccome il mercato non è solo fuori dalle Alpi, Brosway si dedica anche all’Italia. Ci crede Beleggia nella ripresa e i numeri lo premiano, perché i piccoli gioielli da lui prodotti piacciono, soprattutto ai giovani. Da qui la scelta di legarsi a una importante catena: Coin. All’interno delle gallerie di Milano, Roma e Genova ci sarà entro febbraio un corner marcato Bros Manifatture. Espansione quindi, senza esitazione e senza perdere di vista Montegiorgio, dove prosegue il progetto di creazione di un’oasi naturale tra laboratori per le scuole, resort e cantina.

Raffaele Vitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.