05222019Mer
Last updateMer, 22 Mag 2019 6pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Iscriviti al nostro canale Youtube

Omicidio Biancucci, arrestata una badante: avrebbe fatto da palo ai rapinatori

Secondo la Procura di Fermo la donna, da tempo residente nel Fermano dove lavora saltuariamente come badante, avrebbe fatto da palo agli altri due soggetti arrestati nei mesi scorsi.

carabinieri web2

MONTEGIORGIO - Terzo arresto, inaspettato, nell'ambito delle indagini sulla morte di Maria Biancucci, 79 anni, trovata senza vita in casa, con mani e piedi legati, sul letto della sua camera in frazione Alteta di Montegiorgio l'11 marzo 2018. Una donna di 45 anni di nazionalità bulgara è stata arrestata due giorni fa dai carabinieri con l'accusa di aver partecipato alla rapina compiuta nella casa dell'anziana.
Secondo la Procura di Fermo la donna, da tempo residente nel Fermano dove lavora saltuariamente come badante, avrebbe fatto da palo agli altri due soggetti arrestati nei mesi scorsi: si tratta del fermano Dante Longo bloccato nel settembre scorso e di un ascolano finito in carcere a dicembre 2018 e il cui arresto non era ancora noto. La 45enne è stata trasferita nel carcere femminile di Castrogno a Teramo. Stamattina è stata sottoposta ad interrogatorio di garanzia. I tre arrestati sono tutti accusati di concorso di omicidio volontario e rapina aggravata.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.