08142018Mar
Last updateLun, 13 Ago 2018 4pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Sportelli Informagiovani nei comuni terremotati e stage durante RisorgiMarche: la Provincia crede negli Under 35

gya sportelli

Da tutti il plauso all’apertura di più sportelli, che possono così spingere i giovani a girare imparando a conoscere i vicini di casa. Sonia Lattanzi, cooperativa Nuova Ricerca, rappresenta gli operatori: “Raccogliamo la sfida. Fare esperienza diventa la base per far crescere i giovani".

FERMO – GenerYaction entra nel vivo della sua funzione: aprono gli sportelli Informagiovani in sei comuni del cratere sismico. “Siamo partiti con due eventi-incontri con i giovani, uno a Falerone e uno a Falerone, in cui si è parlato di lavoro attraverso i docenti dell’Istao e i fondatori di Linky Innovation e di brand con Bandiera e Scandellari”. I Sibillini hanno potenzialità e devono essere raccontati partendo dai giovani: “Senza di loro siamo destinati a scomparire”.

Sei informagiovani diventano da sabato il luogo di riferimento per gli Under 35: lunedì a Montegiorgio, martedì a Monte Rinaldo, mercoledì a Monteleone di Fermo, giovedì a Monte Vidon Corrado, venerdì a Montefortino e sabato, inaugura domani, ad Amandola. “Dalle 10 alle 13 personale dedicato darà risposte ai giovani che sono in cerca di risposte per il proprio futuro. Un servizio che vuole comunicare, informare e promuovere il potenziamento delle risorse personali e sociali” spiega la presidente Moira Canigola. Dietro gli sportelli ci sono i due Ambiti sociali XIX e XX. “Subito dopo l’estate partiranno anche gli sportelli Fare Impresa con consulenti specifici, dal commercialista all’avvocato” aggiunge la presidente.

“Un punto di riferimento è fondamentale, soprattutto ora in cui si rischia lo spopolamento. Dare la possibilità di affacciarsi su quel che può essere offerto, di conoscere il mondo del lavoro o quello che può essere utile in prospettiva è molto importante. Chiudere il mio mandato dando una speranza ai giovani, mi rende felice” sottolinea il sindaco di Montegiorgio Armando Benedetti. “La bellezza di questo progetto è che coinvolge i comuni più piccoli. Dobbiamo dare possibilità. Non c’è nulla per cui valga la pena di restare per un ragazzo. Sarebbe un miracolo riuscire a far balenare nelal mente di un giovane la prospettiva di poter fare qualcosa di concreto dove si vive” ribadisce il primo cittadino di Monteleone di Fermo, Marco Fabiani.

Da tutti il plauso all’apertura di più sportelli, che possono così spingere i giovani a girare imparando a conoscere i vicini di casa. Sonia Lattanzi, cooperativa Nuova Ricerca, rappresenta gli operatori: “Raccogliamo la sfida. Fare esperienza diventa la base per far crescere i giovani". “Siamo convinti che uno sportello dove c’è l’aggettivo giovani attirerà. A Monteleone il Comune è il luogo dell’informazione, quindi sono certo che funzionerà”. Aggiunge Benedetti: “Abbiamo messo la sede a posta in biblioteca, proprio per agevolarli. Noi diamo fiducia, poi sta anche a loro diventare protagonisti”.

L’INCONTRO

Agli sportelli si abbina il terzo incontro formativo che si terrà martedì 12 giugno a Smerillo, all’interno dell’agriturismo La Conca, dal titolo ‘La montagna si racconta’. Sotto la regia di Andrea Braconi, esperti si confronteranno con Instagram, App e la costruzione di eventi social. “Il tutto finalizzato alla promozione turistica e imprenditoriale” prosegue. In quel pomeriggio verrà anche presentata la nuova applicazione Smart Marca creata da Marcafermana. “Saremo online a fine mese con l’App, per cui a Smerillo avremo la possibilità di raccontare quello che si vedrà” ribadisce Stefano Pompozzi, presidente di Marcafermana.

LA CHICCA

A luglio l’opportunità per cinque persone di effettuare uno stage all’interno di uno degli appuntamenti di RisorgiMarche. “E forse saranno due, ma ve lo diremo nelle prossime settimane. Di certo ci sarà la possibilità di capire come si organizza lo spettacolo, tutto quello che c’è dietro l’aspetto culturale, legato alla promozione e alla vicinanza al territorio” conclude la Canigola.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.