08172018Ven
Last updateVen, 17 Ago 2018 2pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Nuovo regolamento: 200 euro per le spese a chi adotta un cane a Monte San Pietrangeli

canerete

Basta fare domanda per l’affido e non è neppure necessario che chi presenta la richiesta sia di Monte San Pietrangeli, ma il cane deve essere a carico del comune.

MONTE SAN PIETRANGELI – Più cani in casa, più abitanti, meno spese per il comune. Mossa intelligente e umanitaria quella del comune di Monte San Pietrangeli che ha approvato un regolamento che concede un contributo fino a 200 euro annui per chi adotta un cane ritrovato nel territorio comunale e affidato al canile. “Vorremmo garantire agli animali una degna sistemazione in una famiglia, prevenendo il sovraffollamento delle strutture di ricovero temporaneo, peraltro onerose per l'ente" precisa il vicesindaco.

Basta fare domanda per l’affido e non è neppure necessario che chi presenta la richiesta sia di Monte San Pietrangeli, ma il cane deve essere a carico del comune. Il contributo durerà fino a un massimo di due anni e servirà per contribuire alle spese sostenute per l'acquisto di alimenti, corredi e spese veterinarie per il mantenimento del cane.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.