04202018Ven
Last updateVen, 20 Apr 2018 4pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Una frana si abbatte sulla Gola dell'Infernaccio: bloccato l'accesso da neve, rami e sassi

franamfortino
franamfortun1

“Vedremo nei prossimi giorni quello che davvero ha accusato la frana, di certo oggi è tutto bloccato” sottolinea il sindaco Domenico Ciaffaroni.

MONTEFORTINO – Una grande frana ha isolato di nuovo la Gola dell’Infernaccio. Non c’è pace per una delle zone più belle dei Sibillini. Una montagna di neve, e non solo, ha chiuso il percorso per arrivare alle Pisciarelle, il punto da dove poi parte la passeggiata che arriva fino all’eremo di San Leonardo o al lago azzurro, creato da uno smottamento successivo al terremoto. “Vedremo nei prossimi giorni quello che davvero ha accusato la frana, di certo oggi è tutto bloccato” sottolinea il sindaco Domenico Ciaffaroni, che aveva già interdetto il passaggio da settimane a causa proprio del rischio frane e che ringrazia l'immediato intervento dei carabinieri della stazione parco Montefortino guidato da Giuseppe Lappa. UN'altra frana ha interssato una parete rocciosa lungo fosso Rio.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.