04232018Lun
Last updateLun, 23 Apr 2018 7am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

San Michele, la casa del polittico del Crivelli a Monsampietro, sarà la prima chiesa a riaprire: firmato il decreto

mspsanmichel

La chiesa è chiusa dal sisma del 24 agosto, ma da subito è diventata una priorità del primo cittadino, tanto che il sindaco mise immediatamente in sicurezza le torri alte 40 metri, che altrimenti sarebbe crollate.

MONSAMPIETRO MORICO – Si lavora a Monsampietro Morico per riaprire spazi. A cominciare da quelli che la comunità richiede. “Sarà, la Chiesa di Monsampietro Morico, precisamente San Michele Arcangelo in Sant’Elpidio Morico, la prima di tutta la diocesi a tornare fruibile per i fedeli” sottolinea soddisfatta il sindaco Romina Gualtieri.

Infatti, il 22 dicembre è arrivato il decreto che finanzia l’opera e dà il via libera alla curia per agire, come soggetto attuatore. “Siamo in attesa dei tempi tecnici, previsti dalla normativa per l'appalto e aggiudicazione dei lavori, che condurranno alla riapertura della chiesa in cui ha sede il polittico di Vittore Crivelli, opera del 1400” prosegue. La chiesa è chiusa dal sisma del 24 agosto, ma da subito è diventata una priorità del primo cittadino, tanto che il sindaco mise immediatamente in sicurezza le torri alte 40 metri, che altrimenti sarebbe crollate.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.