07222018Dom
Last updateDom, 22 Lug 2018 12pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Allerta, la Protezione Civile tiene sotto osservazione il fiume Tenna

protezcivilefiume

I danni maggiori il maltempo li ha fatti nell’ascolano. Nel Fermano nessun episodio di rilievo, qualche sottopasso allagato e due alberi caduti vicino al centro di Fermo.

FERMO – Sotto osservazione i fiumi del sud delle Marche. In particolare il Tronto e il Tenna. Il fiume che partendo dai Sibillini attraversa la provincia fermana, passando per Grottazzolina prima di sfociare tra Porto Sant’Elpidio e Lido di Fermo si è ingrossato.

La Protezione civile regionale ha aumentato l'attenzione a causa dell’aumento della portata di ora in ora. Ma il quadro generale dei corsi e torrenti delle Marche oltre che del territorio resta "sotto controllo". Nelle prossime ore l'intensità delle precipitazioni dovrebbe diminuire, e questo dovrebbe attenuare progressivamente i rischi di criticità idrogeologica complessiva.

I danni maggiori il maltempo li ha fatti nell’ascolano. Nel Fermano nessun episodio di rilievo, qualche sottopasso allagato e due alberi caduti vicino al centro di Fermo.

@raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.