11222017Mer
Last updateMer, 22 Nov 2017 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Si butta dal ponte per fare bungee jumpiing e sbatte contro un albero: serviglianese salvata dal Soccorso alpino

Bungee Jumping

Salle è una zona perfetta per questa attività che prevede il lancio nel vuoto con le caviglie legate a un elastico.

PESCARA – Una domenica di adrenalina e relax che si trasforma in un momento di terrore. Una ragazza di 26 anni di Servigliano è stata salvata dai tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico in località Salle, nel pescarese.  Si è infortunata durante un lancio di bungee jumping dal ponte. Una zona perfetta per questa attività che prevede il lancio nel vuoto con le caviglie legate a un elastico. La donna sarebbe finita tra gli alberi rimediando una forte contusione al ginocchio. Visto il luogo impervio e la condizione che impediva alla donna di camminare è intervenuto l’elicottero con il verricello. 

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.