09252017Lun
Last updateLun, 25 Set 2017 10am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Il Tennacola costruisce i ponti, la Regione mette le risorse: riapriamo l'Infernaccio. "Eremo e Ambro torneranno visitabili"

foto 8

Con il santuario tornerà la gente, che anche oggi, con le porte chiuse, continua a frequentare l’area, fermandosi a mangiare al ristorante. “L'obiettivo è far tornare alla vita il percorso dell'Infernaccio e la Madonna dell'Ambro.

MONTEFORTINO – Padre Pietro osserva dall’alto. Sente vicino il risultato: far tornare la gente, i pellegrini, i fedeli, i curiosi ad ammirare l’eremo di San Leonardo che ha costruito pietra su pietra. Una speranza sempre più tangibile, soprattutto dopo le parole del presidente della regione Marche Luca Ceriscioli: “Per l'Infernaccio ci auguriamo di poter riaprire presto i sentieri. Il consorzio del Tennacola sta predisponendo le passerelle e presto tornerà disponibile per gli appassionati e i turisti”. Se l’eremo sarà raggiungibile, sarà più semplice partire con i lavori di messa in sicurezza sulle mura danneggiate dal sisma.

A questo lavoro si aggiunge quello che sta facendo la Carifermo per il recupero del santuario della Madonna dell’Ambro. “«Voglio ringraziare ancora una volta la Carifermo per la donazione che ci permetterà di velocizzare al massimo i tempi”. Tempi che Palma vorrebbe davvero ridotti: “È in via di chiusura la fase della progettazione - ha spiegato il presidente Carifermo -, poi saremo pronti a partire con i lavori di ristrutturazione. La previsione è che il santuario possa riaprire già la prossima estate”.

Con il santuario tornerà la gente, che anche oggi, con le porte chiuse, continua a frequentare l’area, fermandosi a mangiare al ristorante o per la messa all'aperto con frate Mago. “L'obiettivo è far tornare alla vita il percorso dell'Infernaccio e la Madonna dell'Ambro. Stiamo lavorando in sinergia con tutte le istituzioni per raggiungere questo obiettivo il prima possibile. Sono due simboli importanti per far ripartire il turismo e l'economia del nostro territorio” prosegue Ciaffaroni. 

Raffaele Vitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.