09192017Mar
Last updateMar, 19 Set 2017 3pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Post terremoto, 840mila tonnellate di macerie da spostare. E sui Sibillini la zona è ancora da trovare

arquatadistrutta

 I Comuni con più macerie sono Ussita (stimate 99 mila tonnellate) e Arquata del Tronto (stimate 350 mila). Il costo per la raccolta, il carico, il trasporto, la cernita, la separazione e il recupero è di 50 euro a tonnellata. 

MONTEFORTINO – Le macerie post terremoto da rimuovere sono 840mila tonnellate. Una stima, quella della regione Marche, che è destinata a crescere. A oggi ne sono state portate via 63mila. I Comuni che hanno inviato il progetto per la rimozione delle macerie sono 88.

Ancora in fase di elaborazione, supportati dalla Regione, i piani dei Comuni di Castelsant'Angelo sul Nera, Visso e Sarnano. Si stimano 287 mila tonnellate di macerie per i Comuni della provincia di Macerata, 511 mila per la provincia di Ascoli Piceno e 42 mila per la provincia di Fermo, dove va risolta la questione zona di stoccaggio di Amandola, con un decreto fermo in regione dopo la firma di autorizzazione: “vogliono portale a Monteprandone con un aggravio di costi e soprattutto di inquinamento. Pensate alle migliaia di camion in azione tra le strade del parco dei Sibillini. Mi pare illogico, ma attendo la decisione finale” il laconico commento del sindaco Adolfo Marinangeli sulla decisione di non avviare la ‘discarica’ temporanea nelal zona individuata tra il suo comune e Montefortino. I Comuni con più macerie sono Ussita (stimate 99 mila tonnellate) e Arquata del Tronto (stimate 350 mila).

Il costo per la raccolta, il carico, il trasporto, la cernita, la separazione e il recupero è di 50 euro a tonnellata. Per quanto riguarda invece i fondi erogati agli enti locali finora a Comuni e Province sono stati liquidati oltre 16 milioni di euro come anticipazione del 70% dei lavori di somma urgenza effettuati da parte di ditte private per la messa in sicurezza di immobili e strutture. Questo consentirà agli enti stessi di anticipare i soldi alle ditte che hanno effettuato i lavori in attesa del completamento dell'iter burocratico.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.