08202017Dom
Last updateDom, 20 Ago 2017 1pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Porta Marina, il rione da battere a Servigliano, ha un nuovo console: Giulio Miconi

Miconi Giulio Monini Luca

“Non mollerò il rione che continuerò a frequentare da semplice consigliere, ma senza incarichi che fino ad oggi mi vedevano in prima linea” è la promessa dell’ex numero uno, Monini.

SERVIGLIANO – Orgoglio, ma anche responsabilità per Giulio Miconi. È lui l’uomo scelto per guidare il rione Porta Marina. Ha dovuto fare un passo indietro Luca Monini e lasciare così il posto di console e presidente a Miconi. Non ha avuto alternative, visto che è stato nominato commissario della Federazione italiana pallavolo per le province di Fermo e Ascoli Piceno. “Non mollerò il rione che continuerò a frequentare da semplice consigliere, ma senza incarichi che fino ad oggi mi vedevano in prima linea” è la promessa dell’ex numero uno. E così, il direttivo si è riunito e ha chiesto a Giulio Miconi, che diventa l’undicesimo console della storia moderna di Porta Marina dopo l’ok arrivato anche dall’associazione.

Il rione è campione in carica e ha vinto tre degli ultimi quattro pali. Nell’estate 2016, addirittura, ha messo a segno lo storico poker vincendo la giostra, il corteo storico, la gara degli alfieri e i giochi tra rioni. “Ci siamo già messi all’opera, grazie a un gruppo solido ed esperto. Ringrazio fin d’ora tutti i rionanti e i simpatizzanti che da qui a fine anno contribuiranno a far vivere e a far crescere Porta Marina” commenta Miconi. Che porta un cognome importante per il Torneo Cavalleresco, visto che nel 1969 i primi abiti del corteo furono realizzati proprio grazie al Lanificio Miconi che fornì la materia prima per abiti, calzamaglie e mantelli.

Si riparte quindi in vista dell’edizione 2017 con la certezza del console, del cavaliere, Daniele Scarponi, e della dama, Sara Fagiani. Miconi ha anche annunciato i nomi dei responsabili dei diversi settori: Carlo Porfiri Perugini, Michela Minnetti e Manuela Fagiani (regia e cerimoniale); Gino Natalucci e Giampiero Di Luca Sidozzi (scuderia e addetti al cavaliere); Michela Caraffa e Michela Minnetti (sartoria); Giacomo Di Luca Sidozzi (gruppo tamburini); Andrea Monini e Matteo Levantesi (gruppo sbandieratori); Luca Tomassetti e Riccardo Brandi (cucina); Maurizio Di Luca Sidozzi e Mirko Tamanti (taverna e logistica). La presentazione ufficiale del nuovo console, invece, avverrà domenica 7 maggio, alle ore 13 presso la sede rionale, nell’ambito del Pranzo del Console a base di prodotti tipici (info.: 348.0337416). Intanto, lunedì1° maggio il cavaliere Daniele Scarponi proverà al campo de li giochi (dalle ore 9 alle 11).

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Molotov contro i vigili di Fermo, il sindaco: "Chi sa, parli"

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.