12182017Lun
Last updateLun, 18 Dic 2017 8am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Castelli dice NO, Marcozzi e Benedetti applaudono. "La riforma porta solo confusione"

da sin Benedetti Marcozzi Castelli

“Il Premier ha condotto una campagna basata su dati falsati sulla ripresa economica e promesse prive di qualsiasi fondamento".

MONTEGIORGIO – “Con il Sì la democrazia e le vere riforme che il Paese necessita subirebbero un colpo letale”.  Non hanno dubbi il sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli, CHE ha presentato il suo libro “No caro Matteo”, il sindaco di Montegiorgio, Armando Benedetti, il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, Jessica Marcozzi. Insieme, presente anche l'ex consigliera Franca Romagnoli, hanno rimarcato il No al referendum.

“Il Premier ha condotto una campagna basata su dati falsati sulla ripresa economica e promesse prive di qualsiasi fondamento, dai risparmi sui costi della politica alla crisi che l'Italia vivrebbe sui mercati internazionali in caso di vittoria del No. Nulla di più falso, è con il Sì che i andrebbe verso la confusione totale sulla redistribuzione delle competenze tra Stato e Regioni che verrebbero ridotte a enti amministrativi senza più alcun potere politico nelle loro scelte a causa della clausola di supremazia”.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.