02212017Mar
Last updateLun, 20 Feb 2017 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Incendio appiccato in due punti, Lo Squalo distrutto. Decine di messaggi di solidarietà sul profilo Facebook del locale #losqualonondemorde

squalodistrutto
squalovigili

Gli amici: “Ho avuto una rabbia immane, uno sconforto incredibile come avessi subito un sopruso personale. Oltre a scrivere per la rabbia e il dispiacere, vorrei gridare a tutti la meraviglia delle persone che circondano questo locale".

GROTTAZZOLINA – “Sono rimaste solo le pareti, hanno distrutto l’attività”. Mario Vallasciani ha gli occhi lucidi mentre parla davanti allo Squalo, lo storico dancing a pochi chilometri da Fermo. Un incendio doloso, non ci sono dubbi: porta forzata sul retro, almeno due i punti in cui è stato appiccato il fuoco che ha impiegato molto tempo prima di uscire all’esterno, facendo esplodere i vetri, e diventare visibile, visto che il locale è ignifugo. Indagano i carabinieri, con il supporto dei vigili del fuoco.

Sconforto tra i frequentatori della sala da ballo, Punto di riferimento per il liscio da 30anni. Le fiamme erano state appena spente, il fumo acre dell'incendio che si è portato via 30 anni di balli, sorrisi, amicizie e amori, ancora permeava l'aria del locale Lo Squalo e già c'era chi invitava i tantissimi che lo hanno frequentato da sempre o anche solo dall'ultima settimana, a postare ricordi, pensieri, incoraggiamenti, espressioni di vicinanza a coloro che hanno reso grande il locale: “Lo Squalo Dance resta nei ricordi di ognuno di noi e lì nessuno potrà cancellarlo. Se volete, scrivete il vostro ricordo, lo leggeremo a Mario. In un momento così triste ci serve un sorriso”. Segue l'hashtag #losqualonondemorde.

La sfilza di commenti che segue è di chi allo Squalo Dance trascorreva serate divertenti, indimenticabili e che ora incita Mario a reagire, a mettere da parte l'amarezza e superare questo momento, nella convinzione che “tutto il passato bello che abbiamo trascorso lì, presto riprenderà”. Sono iniezioni di fiducia, di affetto, di stima, quelle che vengono da persone che hanno voluto lasciare un commento e dire che, anche se virtualmente, sono vicine ai prorpietari.

“Tanta, tanta solidarietà a voi che avete dedicato una grossa fetta della vostra vita a questa grande passione. Un grande abbraccio nella speranza di poter rivedere un bel sorriso sui vostri volti e di nuovo le luci del locale accese, molto presto”; <Non ci sono parole per descrivere quello che potete provare in questo momento. Siamo cresciuti con i nostri corsi allo Squalo. Siete persone fantastiche, una famiglia eccezionale. Non so perché capitano queste cose, vi siamo vicini”; “Ho avuto una rabbia immane, uno sconforto incredibile come avessi subito un sopruso personale. Oltre a scrivere per la rabbia e il dispiacere, vorrei gridare a tutti la meraviglia delle persone che circondano questo locale, da Mario, Adele, Marco, a tutto lo staff. Persone meravigliose e tutti siamo sicuri che lo Squalo ritornerà al suo splendore”.

Un amico musicista e compositore: “Ho il ricordo e la gioia di avere scritto una canzone per il vostro storico locale, canzone che eseguo e che da oggi avrà ancora più valore, tutta la passione e l'amore che avete trasmesso a migliaia di persone e la possibilità data a tanti musicisti di poter esprimere la loro arte non sarà mai dimenticata e la speranza di tutti è che un giorno saremo qui, a scrivere che allo Squalo si ricomincia a fare il giro di valzer, con la stessa emozione di quando trent'anni fa Mario era riuscito a fare”.

C'è anche la solidarietà di un collega, gestore di un dancing nel pesarese: “Non ho parole ma volevo comunque essere vicino ai proprietari in un momento così difficile anche perché le orchestre che abbiamo avuto in comune vi stimavano e per voi hanno sempre avuto tanto rispetto”. Un profluvio di bellissime parole e sentimenti che riuscirà a lenire un po' la sofferenza dei proprietari dello Squalo nel vedere il lavoro di una vita ridotto a un cumulo di macerie.

@raffaelevitali 

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Elezioni, le idee di Marinangeli

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.