02182019Lun
Last updateDom, 17 Feb 2019 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

L'autismo visto dai banchi di scuola: l'esempio vincente di Lorenzo a Servigliano

Lorenzo classe

In occasione della Giornata mondiale dell’autismo, ogni alunno si è pitturato il volto di blu ed ha dedicato un pensiero a Lorenzo che li ha ringraziati e sorpresi, leggendo una frase ai suoi compagni di scuola.

SERVIGLIANO - Una giornata mondiale dell’autismo con protagonisti gli studenti della IF della scuola media ‘Vecchiotti’ di Servigliano: per Lorenzo e per i suoi compagni di classe è stata l’occasione per confermare e dimostrare le tanta strada percorsa insieme, la crescita dal punto di vista umano e formativo che c’è stata, il raggiungimento di una integrazione perfetta.

Grazie al coordinamento dei professori Paolo Orsili e Vania Calamita, è stato prodotto un video in cui è stata spiegata la patologia dell’autismo, i cui casi sono in aumento, e i grandi progressi di Lorenzo in ambito artistico, didattico, sportivo e, soprattutto, nel nuoto (ha vinto la sua prima garain assoluto) raggiunti nel corso del suo percorso scolastico. Un video in cui appare con evidenza anche la perfetta integrazione raggiunta all’interno della classe e nelle attività extra didattiche.

In occasione della Giornata mondiale dell’autismo, ogni alunno si è pitturato il volto di blu ed ha dedicato un pensiero a Lorenzo che li ha ringraziati e sorpresi, leggendo una frase ai suoi compagni di scuola.

Momenti di grande emozione per la mamma di Lorenzo nel vedere il rapporto affettuoso tra i compagni di classe e il suo bambino e nel constatare la serenità che Lorenzo ha conquistato tra le mura scolastiche, ‘dove non è mai stato considerato un diverso, ma un bambino speciale. Mi auguro che, grazie a questa giornata della consapevolezza dell’autismo, qualcosa cambi’.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.