12122017Mar
Last updateLun, 11 Dic 2017 8pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Ciaffaroni, sindaco di Montefortino: "Nessun problema, la Gola dell'Infernaccio dal 2 dicembre è aperta"

Tra allarmi e rassicurazioni, la Gola dell'Infernaccio riapre il 2 dicembre. E accadrà davanti al presidente della Regione, Luca Ceriscioli, e al sindaco di Montefortino, masima autorità in loco, Domenico Ciaffaroni. Quelle del Parco dei Sibillini non sono divieti, ma consigli per non trovarsi in evitabili pericoli. Come sempre può accade in montagna. Del Resto, come conferma la Poilizia provincniale, chi ha il potere di interdire una zona, e quindi di assumersi la responsabilità ddi riaprirla, è il sindaco. Che manda questo messaggio a cittadini e turisti.

foto 4

* Per il 2 dicembre sarà revocata l'ordinanza e, tempo permettendo, riapriremo formalmente l’accesso alla Valle del Tenna, questo è stato reso possibile grazie all’attenzione e all’impegno del Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli.  L’obiettivo è quello di far ripartire al più presto le attività duramente colpite dal sisma perché è inutile ricostruire se l’economia non riparte.  

Per cui tutti gli appassionati sono invitati alla riapertura sarà un giorno di festa e di ripartenza. Le raccomandazioni alla prudenza e alla sicurezza espresse sul profilo Facebook del Parco Nazionale dei Monti sibillini sono condivisibili e importantissime, per tutti coloro che si recano in montagna nel periodo invernale; la montagna non fa sconti a nessuno, va affrontata con prudenza, equilibrio, reperendo le giuste informazioni sui luoghi, ma soprattutto con le attrezzature adeguate. Le polemiche non ci interessano. Non ci sono elezioni amministrative imminenti né per la Regione Marche né per  il Comune di Montefortino, la scadenza naturale è prevista per il 2020. Viceversa c’è l’amore per il territorio, la grande responsabilità di garantire un futuro alle nostre terre piegate dal sisma, cercando di rialzarsi in piedi, credendo in un nuovo futuro nonostante le mille difficoltà quotidiane.

È attraverso la vice presidente della Giunta Regionale Marche Anna Casini che vengono reperite le risorse economiche - spiega - per permettere la ripartenza, l’aspetto tecnico è affidato al Direttore del Tennacola Sergio Paolucci, che ha seguito i lavori che ci consentono la restituzione e salvaguardia di quei luoghi.

Dal sisma ci si può rialzare, ci si deve rialzare! Questo è il grande messaggio di speranza del Presidente della Regione Marche e del sottoscritto, e intendiamo rivolgerlo ai tanti cittadini”.

*Domenico Ciaffaroni, sindaco di Montefortino

Infernaccio, niente allarmi. Ciaffaroni: "Il 2 revoco l'ordinanza". Eremo? "Serve un aiuto alle monache per il progetto di ricostruzione"

Ieri notte, il post sulla pagina ufficiale dell’ente Parco dei Sibillini: “L’inaugurazione, organizzata dal Comune di Montefortino e prevista per il prossimo 2 dicembre, riguarda esclusivamente i lavori lungo percorso, ma non la messa in sicurezza dei versanti rocciosi soprastanti".

foto6

Un libro, due videointerviste e tante curiosità: Varagona e Baccifava raccontano 'Il muratore di Dio'

A organizzare l’incontro di questa sera l’Associazione Libera Comunità Culturale “Il Labirinto”di Montegranaro. Oltre all’autore del libro Vincenzo Varagona e a Samuele Baccifava, saranno presenti il video-maker Giordano Viozzi e Fra’ Gianfranco Priori alias Frate Mago, rettore del Santuario dell’Ambro.

sanleonardo

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.