08182018Sab
Last updateVen, 17 Ago 2018 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Scomparsa da ore, l'ultimo segnale del telefonino a Rubbianello: trovata viva in una scarpata

scomparsapedaso

La task force guidata dai carabinieri di Pedaso e dai vigili del fuoco di Ascoli ha ritrovato la donna che rischiava di congelare per le basse temperature della notte.

PEDASO – Ore 23.30, fuori dalla caserma dei carabinieri di Pedaso ci sono quattro mezzi dei vigili del fuoco, tra cui il nucleo cinofilo. Era in corso un briefing importante. Dalle 14, una signora cinquantenne che abita nella zona di Altidona non dava più sue notizie. Dopo ore di attesa il marito si presenta in caserma. Immediatamente scattano le prime ricerche da parte degli uomini guidati dal maresciallo Salvatore Marra. Ma niente, la donna non si trova. Era evidente ai militari che si potesse trattare solo di una possibile tragedia, perché non c’era alcun motivo che facesse pensare a un allontanamento volontario.

Il maresciallo decide quindi di convocare in caserma i vigili del fuoco, che da Ascoli sono arrivati con il comando mobile, il nucleo cinofilo e altri due mezzi. La battuta di ricerche è pronta. Unica indicazione quella del segnale del telefonino. L’ultimo arrivato dava la donna in zona Rubbianello.

I carabinieri stavano per posizionare il campo base a Rubbianello, quando l’auto è stata individuata. Camminando a piedi, con le torce accese, il raggio viene riflesso. Era la targa dell’auto che si trova una ventina di metri sotto strada, dietro una curva della strada che da Petritoli scende verso Monterubbiano, in zona san marziale direzione Valdaso.

La donna aveva perso il controllo del mezzo ed era finita nella scarpata, in un punto in cui il cellulare non prendeva. Probabilmente la botta le aveva fatto perdere inizialmente conoscenza e così non è riuscita a uscire dal mezzo. Rimasta bloccata per ore, era a un passo dall’ipotermia quando i militari, insieme ai vigili del fuoco, l’hanno ritrovata poco dopo mezzanotte. Portata al pronto soccorso, la donna era cosciente e oggi sta meglio, anche se ha riportato un trauma cranico.

Raffaele Vitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.