09222018Sab
Last updateVen, 21 Set 2018 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Il cuore di Petritoli convince tutti. Marcorè in versione bomber: sabato in campo per la Fattoria di Montepacini

neri marcore

“L’unico gol è riempire il palazzetto per dare ai ragazzi di Montepacini il massimo sostegno” sottolinea Marco Vesprini, assessore con delega ad associazionismo, turismo, servizi sociali e politiche giovanili.

di Raffaele Vitali

PETRITOLI – Sabato ore 16, palazzetto dello Sport di Petritoli: il calcio sposa la solidarietà in un pomeriggio presentato da Silvia Remoli in cui i giocatori saranno microfonati per interagire con il pubblico, tra cui ci sarà anche un comico per ricreare una specie di ‘Mai dire gol’. Petritoli si mobilita per la Fattoria sociale Montepacini, coinvolgendo le più piccole del paese, che porteranno così i genitori. “Un gol per la solidarietà è il titolo. “Ma l’unico gol è riempire il palazzetto per dare ai ragazzi di Montepacini il massimo sostegno” sottolinea Marco Vesprini, assessore con delega ad associazionismo, turismo, servizi sociali e politiche giovanili.

Vesprini, quale è lo spirito dell’iniziativa?

“A maggior ragione ora, dopo il furto, dobbiamo farci in quattro per la causa. Michele Cappella, il vicepresidente dell’associazione, un giorno è venuto in Comune chiedendoci una mano per organizzare qualche iniziativa”.

Il sindaco Pezzani non ha avuto dubbi e si è appoggiato a lei. Cosa avete organizzato?

“È nata l’idea di un calcetto tra gli amministratori della Valdaso e il Soccer Dream Team”.

Ma non bastava, visto che lo scopo è raccogliere fondi. Giusto?

“Da qui l’idea di coinvolgere Neri Marcorè, che si è subito detto disponibile e ha coinvolto la Nazionale Calzaturieri, che è sempre sensibile ai bisogni del territorio. E Montepacini ha davvero bisogno di aiuto dopo l’ignobile furto”.

Chi scenderà in campo?

“Già ho l’ok del sindaco Carelli di Montottone, che ha un passato da giocatore. Ed è pronta a scendere in campo Giusy Scendoni. Mentre il mio sindaco, Luca Pezzani, sarà allenatore con Splendiani vice. Sono certo che alla fine in tanti amministratori metteranno i pantaloncini”.

Non vi fermerà la neve?

“Le strade sono pulite, la pioggia scioglierà anche il poco che c’è. Siamo ottimisti, l’organizzazione va avanti”.

Obiettivo?

“Raccogliere fondi, la Fattoria Sociale ne bisogno. Vorrei vedere il palasport pieno e la gente generosa. Diamo un segnale di solidarietà”. L’ingresso è libero, l’offerta è attesa. Un segnale benaugurante per Marco Marchetti, che guida Montepacini, arriva intanto dall’Avis di Fermo, che dopo il furto si è subito mobilitata donando 500 euro e appellandosi ai volontari mettendo a disposizione una cassetta per le donazioni al centro prelievi.

@raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.