05252018Ven
Last updateVen, 25 Mag 2018 6am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Altidona cambia marcia con l'Amaca tasting&art, il locale che unisce musica e parole

amanca canto

Musica, teatro e molto altro nel cartellone, un appuntamento al mese, e stasera tocca alla lirica. Non un’opera, non un banale concerto, perché ad esibirsi sul palco, oggi alle 1830, sarà Cristina Alunno.

ALTIDONA - Dal taste allo show, ovvero dal gusto al palcoscenico: l’Amaca tasting & art, il locale del centro storico di Altidona creato e gestito da Alex Amurri, Stefano Alunno e Andrea Bracalente, punta sull’organizzazione degli spettacoli.

Per la verità la scorsa estate, nei primi mesi di vita del loro locale, tutto a base di prodotti del territorio, hanno ospitato iniziative e serate, di diverso genere, con artisti, anche questi a km 0. Ma si sa che d’inverno restare sulla piccola terrazza non è possibile e allora ecco che si sale sul palco del teatro comunale. Di Altidona naturalmente, con la rassegna “L’amaca on stage”. Musica, teatro e molto altro nel cartellone, un appuntamento al mese, e stasera tocca alla lirica. Non un’opera, non un banale concerto, perché ad esibirsi sul palco sarà Cristina Alunno.

Gli addetti ai lavori e gli appassionati del bel canto la conosceranno di sicuro, ma per chi non è del settore la Alunno è una mezzo soprano che canta nei più famosi teatri del mondo. Cosa c’è di particolare? Che lei, Cristina Alunno, la cantante, è originaria di Altidona. A spiegare la serata, o meglio il pomeriggio, sono i tre gestori del locale: «La Alunno sarà accompagnata al pianoforte da Claudia Foresi. Canterà un repertorio lirico, Les Nuits d’ete, sei melodie di Berliotz, più altri brani di opere. Il tutto mentre Cristina Lanotte illustrerà dal vivo le scene rappresentate».

Ristorazione e non solo, con tanto di prodotti del territorio, davvero a km 0, è la loro filosofia. Tutto per valorizzare il territorio cui appartengono, anche, come nel caso di oggi pomeriggio, con la Alunno. Non solo, perché alla cantina Canà di Carassai L’Amaca organizza un altro spettacolo al mese. “Lo spettacolo è servito”, questo il titolo dato alla rassegna, si terrà anche sabato 27 gennaio, con la giornata della memoria. «Il tutto – chiudono Bracalente, Alunno e Amurri – nella perfetta tradizione marchigiana».

Appuntamento alle 18,30: biglietto 7 euro, ridotto a 3 per gli abitanti del centro storico di Altidona.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.