09222017Ven
Last updateGio, 21 Set 2017 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Errori formali, escluse le liste di Berdini e Simonetti. "Si va al Tar". La Toce corre da sola

elezioni

E ora? Entrambi i candidati preparano il ricorso al Tar.

PEDASO - Colpo di teatro. Barbara Toce, al momento, corre contro se stessa per la poltrona di sindaco di Pedaso. La Prefettura di Fermo ha escluso due liste su tre. Non correranno Vincenzo Berdini e Stefano Simonetti. Errori di forma, un pericolo presunto di poter confondere delle persone. Errori formali ricollegabili alla mancanza di requisiti previsti dalla legge, è la motivzione che trapela.

Nella lista di Simonetti la commissione elettorale, guidata dal viceprefetto Ianieri, ha trovato degli errori nella trascrizione dei dati anagrafici. Un errore, secondo l’avvocato, imputabile al Comune e non a chi ha presentato la lista.

Per Berdini, invece, un errore nella lista dei sottoscrittori del candidato sindaco. Tra i dati anagrafici di Berdini sarebbe stato sbagliato il luogo di nascita: il candidato è nato ad Altidona e on a Pedaso come riportato nelal lista. E ora? Entrambi i candidati preparano il ricorso al Tar, certi di avere ragione e di poter dimostrare la leggerezza degli errori. Se così non sarà, la Toce avrà un solo avversario: il quorum.

Raffaele Vitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.