04252017Mar
Last updateMar, 25 Apr 2017 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Sauna mortale: in Germania per lavoro, 49enne di Petritoli muore in un incendio

incendioberlino
francesco croce

Francesco Fabiani lascia tre sorelle e la compagna che ora stanno organizzando il trasporto della salma per poter organizzare il funerale tra le sue amate colline che postava sempre su Facebook esaltandone la bellezza.

PETRITOLI - Le fiamme si sono divampate poco dopo le 22.30 di domenica sera.  Sono passati lunghi giorni, quelli necessari per identificare il corpo di Francesco Fabiani, 49enne di Petritoli. Cinque anni fa aveva lasciato Petritoli per andare a lavorare in Germania nella pizzeria di un centro commerciale.

A ottobre era tornato a Petritoli per passare del tempo con la famiglia, erano sette fratelli. Una famiglia sfortunata, che da anni vive col dolore: tre maschi sono morti prima di Francesco, uno da piccolo, due in incidenti stradali. Era l’ultimo maschio, sembrava l’invincibile, avendo anche superato anni fa una brutta malattia. Aveva ritrovato serenità in Germania, con una compagna che gli è stata vicina in ogni istante anche durante il lungo periodo di malattia.

Non lo spaventava il partire e andare lontano. Lavorava in Italia, nel suo Fermano, e poi ripartiva. Prima la Svizzera, poi la Germania. Sognava un locale da gestire a Petritoli, ma è la Germania che è diventata la sua casa. Voleva rilevare il ristorante pizzeria in cui lavorava fino a ottobre, ma il destino ha avuto un altro piano. È morto così in una delle saune più frequentate di Berlino. Lascia tre sorelle e la compagna che ora stanno organizzando il trasporto della salma per poter organizzare il funerale tra le sue amate colline che postava sempre su Facebook esaltandone la bellezza.

 

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fermana, invasione di gioia in sala stampa

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.