05292017Lun
Last updateDom, 28 Mag 2017 10pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Pedaso, il vento spezza in due una quercia di 25 metri. Fermo, interventi nella notte

querciapedaso
Provic notte neve

Sempre a Pedaso il vento ha fatto cadere un pezzo di intonaco della chiesetta privata sulla statale adriatica, prima di via della Fornace, occupando il marciapiede, per fortuna in quel momento non transitato da persone.

PEDASO – Più che la neve poté il vento. Folate da 100 km orari hanno colpito la costa. E lo hanno fatto senza sosta per tutta la notte. L’amara sorpresa a Pedaso dove una quercia alta 25 metri è crollata, con il tronco spezzato quasi alla base. “Una quercia sana che – spiega il vicesindaco Paolo Concetti intervenuto sul luogo – è stata chiaramente divelta dal vento. Per questo abbiamo deciso di chiudere la strada l traffico”. Non ci sono state ripercussioni per le persone, la zona è quella di via Aldo Moro, ma i cittadini hanno segnalato con preoccupazione l’accaduto. L’intervento è stato rapido e la zona messa in sicurezza. Sempre a Pedaso il vento ha fatto cadere un pezzo di intonaco della chiesetta privata sulla statale adriatica, prima di via della Fornace, occupando il marciapiede, per fortuna in quel momento non transitato da persone.

Stesso tipo di intervento per i volontari della Protezione Civile di Fermo, aperto il Coc, che hanno dovuto ripulire diverse strade da alberi e piante. Come a Marina Palmense, zona Santa Maria a Mare, dove ieri sera son intervenuti in tarda serata. E così a Porto Sant’Elpidio dove tra insegne che si staccano e alberi piegati dal vento nella pineta, la situazione è rimasta sotto controllo. Su tutte le strade della Provincia durante la notte è proseguito il lavoro degli spargi sale per tenere le strade in sicurezza. Ma a nulla può l’Istituzione se la gente corre e guida senza termiche, da qui i numerosi piccoli incidenti che hanno caratterizzato i primi e leggeri fiocchi di neve nel Fermano.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Loira ricorda il carabiniere Beni

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.