12182017Lun
Last updateLun, 18 Dic 2017 8am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

"Tutti pareri positivi". La Conferenza dei Servizi dà l'ok al progetto definitivo per il ponte di Rubbianello

ponterubbianello

Si è tenuta, nonostante l’emergenza terremoto, la conferenza dei servizi per l'approvazione del progetto definitivo per la realizzazione del ponte in località Rubbianello sulla Valdaso.

RUBBIANELLO – Tra tanti muri che crollano, un ponte prova a rinascere. Si è tenuta, nonostante l’emergenza terremoto, la conferenza dei servizi per l'approvazione del progetto definitivo per la realizzazione del ponte in località Rubbianello sulla Valdaso e del progetto dei lavori complementari dopo l’ulteriore crollo del 23 marzo 2016.

“L'incontro di oggi ha rappresentato un ulteriore e necessario passo in avanti per la realizzazione dell'infrastruttura ed ha consentito l'acquisizione di tutti i pareri favorevoli e delle autorizzazioni necessarie degli enti presenti per la prosecuzione dell'iter tecnico-amministrativo con il progetto esecutivo e la successiva realizzazione dell'opera” commenta il presidente della Provincia di Ascoli che ha ospitato la riunione.

Non sarà un ponte all’americana, visto che il progetto redatto segue la filosofia, come già indicato dalla Soprintendenza, di coniugare la salvaguardia dell'estetica del preesistente manufatto, la sicurezza, la fruizione della struttura e la sistemazione idraulica in armonia con il contesto ambientale e paesaggistico di riferimento.

Alla riunione hanno preso parte i consiglieri provinciali Corradetti e Antognozzi, il sindaco di Montefiore Porrà, l'Assessore ai lavori pubblici di Monterubbiano Monaldi, il titolare ed il progettista dell'impresa affidataria, dirigenti e tecnici delle Province di Ascoli Piceno e Fermo, della Regione Marche e dei Comuni di Montefiore e Monterubbiano.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.