Altidona investe in cultura: libri e degustazioni in terrazza per serate speciali

nicola 2

Mercoledì sera l'ultimo appuntamento della rassegna ideata da Paolo Concetti.

ALTIDONA – Dopo un pomeriggio in spiaggia, o meglio sui massaggianti sassi di Marina di Altidona, non resta che salire in cima alla collina e farsi coccolare dal borgo. Raggiunta la terrazza, magari dopo un pezzo di pizza o un aperitivo nei locali del centro storico, non resta che sedersi e ascoltare guardando le stelle. È questa la rassegna ‘Terrazza vista mare’ ideata da Paolo Concetti insieme con la Pro Loco e il Comune. un momento di riflessione, ascolto, relax e cultura sulla terrazza che guarda il mare. Protagonista dell’ultimo appuntamento sono Nicola Pezzotta e Luca Marcantonelli, autori del libro ‘A piedi sull’alta valle delle Marche’.

“Leggere libri è il gioco più bello che l’umanità abbia inventato- Sono felice – commenta Concetti - che questo piccolo evento culturale abbia riscosso un così piacevole successo di pubblico. Fare e proporre cultura nei piccoli centri non è facile, un grazie alle aziende che hanno supportato questa iniziativa che spero possa crescere e svilupparsi anche per il prossimo anno, perché abbiamo bisogno di cultura e condivisione”.

Nel libro di domani sera, ore 21.30, si viaggerà tra i Sibillini, camminando tra lupi e camosci in un percorso durato 27 tappe. “UN libro sulle diversità, ma anche si calanchi del Montefeltro, le imponenti gole calcaree di Frasassi, le faggete secolari del Monte Catria, Cucco e Canfaito ed ancora i paesaggi sempre differenti e sbalorditivi dei Sibillini e il celebre Lago di Pilato completano il quadro di un territorio tutto da conoscere”.

Al termine, nel salottino realizzato dall’azienda Ricci, degustazione con i vini della Cantina Dianetti di Carassai e le crescentine della Pizzeria Papillon di Altidona che porterà tutti per un attimo in Emilia Romagna. L'ingresso è libero