09222018Sab
Last updateSab, 22 Set 2018 11am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Pro Loco e Academia Elpidiana insieme per ricordare la fine della grande guerra

grande guerra

Chiesta la collaborazione della popolazione. Comuni e Associazioni insieme per fare memoria e promuovere la pace.

SANT’ELPIDIO A MARE – “Ricordare l’evento è un dovere civile sia nei confronti dei nostri 175 ragazzi che vi perdettero la vita, delle loro famiglie, dei loro affetti, sia per le generazioni future, perché sappiano difendere i valori della pace e della civile convivenza”: queste le parole dell’avviso con il quale Pro Loco e Academia Elpidiana di studi storici di Sant’Elpidio a Mare invitano le famiglie elpidiensi a segnalare quanto in loro possesso (corrispondenza, fotografie, cimeli, divise, onorificenze, decorazioni, attestati e quant’altro) legati alla Prima Guerra Mondiale. Lo scopo? Allestire una mostra e realizzare una pubblicazione che ricordi quella “inutile strage” nell’ambito delle celebrazioni del centenario della fine della grande guerra. “Le celebrazioni – dice il coordinatore dell’iniziativa, Giovanni Martinelli – dovranno chiaramente essere coordinate insieme ai Comuni di Sant’Elpidio a Mare e Porto Sant’Elpidio, allora uniti. Abbiamo convocato una riunione, e dovranno essere coinvolte le realtà associative locali. Un brogliaccio di iniziative è stato abbozzato, aperto al contributo di tutti. Speriamo che queste celebrazioni scuotano la memoria interessando soprattutto i giovani, lontani ormai anche emotivamente da quei fatti”.

Foto allegata: 10 giugno 1923: inaugurazione del monumento ai caduti della grande guerra

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.