10192017Gio
Last updateMer, 18 Ott 2017 9pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Contesa del Secchio nel caos. I campioni della contrada commissariata San Martino hanno deciso: "Non giochiamo"

secchio e targhetta 1

Loro vorrebbero giocare, ma non per dei colori che non li rappresentano. “Noi siamo cresciuti con la Contesa nel cuore, proviamo sentimenti d’amore per quel campo da gioco, per quei palloni, per quelle casacche e per la polvere che respiriamo al Mandozzi".

SANT’ELPIDIO A MARE – “Addio Contesa del Secchio, noi non giochiamo”. A scriverlo in una lettera aperta pubblicata su Facebook sono i giocatori della Contrada San Martino che è stata commissariata dall?Ente contesa dopo i furti di targhette sullo storico Secchio. “Scriviamo questa lettera perché ci è stato chiesto di giocare la Contesa del Secchio 2017 per una contrada commissariata dalla quale non ci sentiamo rappresentati. Siamo allibiti da questa situazione surreale e da questa richiesta” ribadiscono.

Loro vorrebbero giocare, ma non per dei colori che non li rappresentano. “Noi siamo cresciuti con la Contesa nel cuore, proviamo sentimenti d’amore per quel campo da gioco, per quei palloni, per quelle casacche e per la polvere che respiriamo al Mandozzi. Nella Contrada abbiamo incontrato gente che ci ha aiutato a crescere come giocatori ma soprattutto come persone. Ogni volta che varchiamo quella porta ci sentiamo coccolati ed amati come figli, ci sentiamo a casa”. Oggi non più, perchP dovrebbero giocare senza di loro: “Giriamo la domanda a voi: che cosa fareste? Giochereste senza di loro?! Senza il loro supporto, le loro parole e le loro lacrime? Noi vogliamo giocare la la Contesa del Secchio 2017 e difendere il nostro titolo, ma noi giochiamo per la nostra gente, non per un commissario”.

Per questo non scenderanno in campo. “Chiediamo scusa alla nsotra città, ma senza la nostra Contrada non c’è Contesa”. Firmato: Agolini Stefano, Capriotti Andrea, Ciarabellini Marco, Cinesi Daniele, Ciotti Lorenzo, Cortellessa Dimitri, De Angelis Simone, Di Ruscio Michele, Di Ruscio Riccardo, Franca Eros, Franca Stefano, Frascerra Jimmy, Pacini Edoardo, Patrignani Paolo, Postacchini Davide, Valle Matteo, Petritoli Gianmarco, Rakipi Ibrahim, Rogani Alex, Rotili Alessandro, Satulli Simone Annibali Stefano, Basso Lorenzo, Bonfigli Matteo, Marinozzi Andrea, Meconi Marco, Rogani Michele, Sabbatini Alberto, Tirabassi Paolo, Agolini Cristiano, Marini Gianni.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.