Sant'Elpidio a Mare, potenziato il corpo di Polizia Locale

nuovo vigile
Da questa mattina sul territorio è operativo un nuovo agente.

SANT’ELPIDIO A MARE – E’ entrato in servizio da questa mattina, giovedì 23 marzo, un nuovo agente di Polizia Locale – Francesca Bandinelli – che sarà operativo per dieci mesi con un part time verticale di 18 ore. Un altro operatore sarà in servizio dal primo di maggio al 30 settembe, a tempo pieno (36 ore). “Con due nuovi agenti in forza alla Polizia Locale – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi - in questo modo si potrà garantire una maggiore presenza degli operatori sul territorio e far fronte ad una indispensabile esigenza di potenziamento delle unità in organico e permetterà la regolare turnazione feriale dei colleghi nel periodo estivo mantenendo intatto l’organico”.
Quello della sicurezza è un argomento attorno al quale l’attenzione è particolarmente alta. In tale ambito si inserirsce un recente intervento della Polizia Locale che, grazie alle nuove telecamere installate in Strada Faleriense, hanno fermato e fatto accertamenti su un cittadino privo di patente di guida perché mai conseguito e già fermato nel 2014 per la stessa violazione.
L’uomo, di nazionalità cinese, ha fornito agli agenti false generalità ed è stato accompagnato al Commissariato di Fermo per accertamenti AFIS con successiva denuncia all’autorità giudiziaria per la falsa attestazione a pubblico ufficiale e mancanza di documenti a seguito. E’ stata comminata una sanzione amministrativa pecuniaria di euro 5.000 con fermo amministrativo del veicolo per tre mesi.
Per discutere di sicurezza a 360 gradi, l’Amministrazione Comunale ha organizzato un incontro al Casale Cs, per il 28 di marzo, a cui parteciperanno assieme al Sindaco il maggiore Stefano Tofoni, Comandante della Polizia Locale e il Capitano dei Carabinieri, Roland Peluso (compagnia di Fermo). L’incontro avrà inizio alle ore 21.30.