11242017Ven
Last updateVen, 24 Nov 2017 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Il piano per l'ospedale. Sant'Elpidio a Mare diventerà il polo geriatrico dell'Asur

croceazzurrasem

Clementi: “Il piano prevede la realizzazione di un polo per la terza età nel nostro territorio e nell’ambito del quale rientrano anche i 20 posti letto di cure intermedie".

SANT'ELPIDIO A MARE – Procedono i lavori per la realizzazione dell’ospedale di comunità a Sant’Elpidio a Mare. Una struttura che va a sostituire quella attuale, non appena saranno terminati i lavori.

Questa mattina un sopralluogo dell’Amministrazione con il direttore dell’Asur Licio Livini e due tecnici ha rasserenato gli animi.  “Il piano prevede la realizzazione di un polo per la terza età nel nostro territorio e nell’ambito del quale rientrano anche i 20 posti letto di cure intermedie per i quali sono in corso i lavori presso l’ex ospedale. Lavori che stanno rispettando il cronoprogramma previsto e che consentiranno di avere un reparto operativo per i primi mesi dell'anno. A ciò ci sommeranno i 40 posti letto con la nuova casa di riposo che sarà realizzata a Palazzo Montalto Nannerini” spiega l’assessore al Bilancio Norberto Clementi.

Livini ha fatto anche il punto sull'attivazione della Potes, decisa da tempo ma ritardata dall'esito di alcuni concorsi relativi al personale medico, e dell'installazione di nuovi macchinari per la radiologia, già acquistati e in fase di predisposizione tecnica. “Si stanno anche predisponendo i lavori sul piano che prima ospitava la croce azzurra e che serviranno per la riorganizzazione dell'ADI e a riportare nella struttura elpidiense i servizi trasferiti temporaneamente” spiegano Clementi e il collega di Giunta Matteo Verdecchia.

“Lavori nell’ottica di concretizzare nel nord del territorio della nostra area vasta una specializzazione come polo geriatrico, per la terza età” conclude Clementi.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.