09212019Sab
Last updateSab, 21 Set 2019 10am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Il Catà-Federer ospite della festa dello sport di Sant'Elpidio: 40 società in mostra

Tornando allo spettacolo, Catà parla di “un’incursione nella mente geniale e tormentata di uno dei maggiori scrittori americani del Novecento, attraverso il racconto originale che egli fece, in molte pagine, del più grande tennista contemporaneo".

IMG 0001catà Federer

SANT'ELPIDIO A MARE – Vi ha rattristato la sconfitta di Federe a New York? Avete l’occasione di riprendervi, grazie a Casare Catà. Il poliedrico attore, filosofo per passione, porta in scena uno dei suoi pezzi più riusciti: ‘Il tennista di luce’ uno spettacolo scritto sulla vita del tennista svizzero, raccontato in tutti i suoi aspetti, dall’uomo al mito. L’amministrazione di Sant’Elpidio a Mare lo ha scelto come momento di punta di “Un Giorno di Sport”, appuntamento ormai “storico” per le associazioni sportive locali e per i tanti visitatori che ogni anno affollano le vie del centro storico. A ispirare Catà il “Federer” di David Foster Wallace.

“Quest’anno si è voluta caratterizzare la festa con un tema specifico che è il mito – dice l’Assessore allo Sport Alessio Pignotti – intendendo il mito sotto diverse accezioni: dando un tema alla festa si è voluto creare un cantiere a 360 gradi che permetta di presentare il tema dello sport approfondendo varie sfaccettature dando così sempre originalità all’evento”.

Tornando allo spettacolo, Catà parla di “un’incursione nella mente geniale e tormentata di uno dei maggiori scrittori americani del Novecento, attraverso il racconto originale che egli fece, in molte pagine, del più grande tennista contemporaneo, per giungere a conoscere l’antico rapporto tra sport e mito. La difficile e ammaliante prosa di Foster Wallace viene raccontata attraverso i momenti salienti della sua esistenza, costellata da eccessi, turbe mentali, paranoie, ma anche da grandi passioni, come quella per il tennis, che ha condotto lo scrittore a scrivere alcune tra le più belle pagine della letteratura sportiva degli ultimi anni. Federer, nelle pagine di Wallace, smette così di essere un semplice atleta e diviene un motivo letterario, tanto da fare dello stesso gioco del tennis una metafora, spietata e meravigliosa, della vita stessa.”

Lo spettacolo, che vede protagonisti Cesare Catà e Simona Ripari si svolgerà all’Auditorium “Giusti” domani, venerdì 6 settembre, alle ore 21.30, con ingresso gratuito. Nelle ultime edizioni le Associazioni presenti sono state sempre oltre quaranta, comprendenti attività quali il ciclismo, l’alpinismo, l’atletica, la ginnastica, le arti marziali, la pallavolo e pallacanestro, il podismo, le bocce, la pesca sportiva, ecc. “Piazze, vie, cortili sono lo scenario inconsueto di questa vera festa dello sport, con inizio alle ore 18 e proseguimento fino alle ore 24 di sabato” conclude il sindaco Terrenzi.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.