11122019Mar
Last updateMar, 12 Nov 2019 8am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

La scienza incontra la storia a Sant'Elpidio a Mare: la tavola periodica entra in contrada

tavola150

Siccome anche il letterato ha fame, al termine, inizio alle 18, aperitivo sotto le volte offerto dalla contrada Santa Maria.

SANT’ELPIDIO A MARE – fare cultura in mezzo alla storia. Obiettivo ambizioso quella della Magnifica Contrada Santa Maria che però lo persegue con perseveranza e ottimi risultati. Si arriva così alla quarta edizione di Scienza in Contrada, tre appuntamenti pensati insieme con FermHaMente, il Festival della scienza di Fermo. “Una proposta che ha come obiettivo quello di rendere fruibili argomenti normalmente riservati solo agli addetti ai lavori, senza tuttavia snaturarli, anzi rendendoli avvincenti” spiegano gli organizzatori.

Dopo il debutto il 31 marzo con il docu-film “Conversazioni Atomiche”, un road movie in chiave brillante dove lo stesso autore e il suo riluttante scudiero-operatore si intrufolano nella quotidianità di chi non smette mai di farsi domande, ecco la domenica (7 aprile) che unisce davvero scienza e storia. In occasione dei 150 anni dalla nascita della Tavola Periodica degli Elementi, Stefano Cinti ne racconterà la storia, verrà esaminata e spiegata la sua struttura. Saranno approfonditi, dal Marie-Curie Post-Doc in Chimica Analitica presso l’Istituto Catalano di Nanoscienza e Nanotecnologia a Barcellona, argomenti e curiosità, focalizzando l’attenzione sulla sua necessità e anche sulle intuizioni che hanno portato alla conoscenza atomica fino ai giorni nostri. Ma siccome anche il letterato ha fame, al termine, inizio alle 18, aperitivo sotto le volte offerto dalla contrada.

Se proprio non riuscite a liberarvi, l’ultima occasione di apprendimento arriva il 12 aprile, in questo caso alle 21. Una serata per celebrare il 500° anniversario della morte di Leonardo Da Vinci. Leonardo Scienziato e Detective è il titolo della serata durante la quale sarà presentato il romanzo "La biblioteca segreta di Leonardo" direttamente dall’autore Francesco Fioretti che dialogherà con Gian Italo Bischi dell’Università di Urbino.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Sauro Longhi, il rettore della contaminazione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.