Rilancio del commercio, Sant'Elpidio a Mare ci prova: ecco la Family Card

corso baccio

L’obiettivo è fidelizzare il cliente al negozio vicino, ma il commerciante deve crederci e mettere davvero a disposizione i suoi prodotti a prezzi convenienti.

SANT’ELPIDIO A MARE – La ‘Family Card’ si farà. Non ha dubbi l’assessore di Sant’Elpidio a Mare Gioia Corvaro che durante la seconda commissione ha accolto i consigli di Forza Italia, che aveva presentato una mozione.

Sarà destinata ai residenti con cittadinanza italiana o in possesso di un permesso di soggiorno di almeno due anni. L’unico punto su cui l’assessore ha insistito è che deve essere per tutti e non solo per le famiglie disagiate. Praticamente la Family Card diventerà una forma di scontistica per chi acquisterà nei negozi elpidiensi. Che ora diventano i veri protagonisti, infatti la Card avrà successo solo se ci saranno adesioni da parte della rete commerciale. L’obiettivo è fidelizzare il cliente al negozio vicino, ma il commerciante deve crederci e mettere davvero a disposizione i suoi prodotti a prezzi convenienti.

@raffaelevitali