10202019Dom
Last updateDom, 20 Ott 2019 2pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

La nuova Tod's piace alla moda. Della Valle: 'Nuovi tempi, nuovi capi: ecco l'uomo flow'

TODS FW19 20

Resta la giacca a tre bottoni, resa molto urban, torna il bomber, intoccabile il gommino, rivisitato con un occhio al car design e attrezzato con una sorta di calza tecnica interna, da alternare alla 'cap shoe’ con una parte in gomma sulla parte frontale decorata dal motivo 'gommino’.

di Raffaele Vitali

SANT’ELPIDIO A MARE – Come conquistare le passerelle di Milano partendo da Casette d’Ete? Semplice, innovando linee, colori, disegni, senza perdere mai la propria origine. Lasciando intoccato il gommino sotto le scarpe, puntando sulla destagionalizzazione anche degli abiti, creando un uomo ‘flow’. Ecco la parola su cui ha puntato Diego Della Valle, u termine che in inglese ha più significati: si passa dallo stare sulla cresta dell’onda al vivere in piena armonia la propria professionalità.

Con la fine delle mezze stagioni, la Tod’s ha prima eliminato l’idea delle collezioni di scarpe per creare un continuo rinnovamento grazie a capsule che escono dalla mente dei designer e approdano nelle boutique, poi ha lanciato, dalla fashion week il suo “cambio epocale. Del resto – spiega il patron - è finita la stagionalità, la velocità dello stile di vita ha cambiato i calendari, oggi lavoriamo su prodotti che ogni due mesi devono arrivare nei negozi e la comunicazione deve rimarcare quanto succede, in pratica siamo diventati una media company. C'è stato uno sforzo organizzativo enorme per adeguare gli artigiani ai nuovi tempi ma ora - sottolinea - ci sono mille opportunità in più per vendere: questo momento è un cambio epocale e un grande vantaggio. Oggi si può fatturare di più e si rischia anche meno perché il prodotto si monitora meglio. È vero, all'inizio organizzare la produzione non è stato facilissimo ma oggi siamo vicini alla situazione ottimale, d'altronde un tempo nessuno pensava che un giorno avremmo lavorato un po’ da casa e un po’ dall'ufficio, il mondo sta cambiando”.

Se cambiano i tempi di vita e di lavoro, cambia anche il modo di vestirsi: “Questo - spiega Della Valle - è un prodotto utilizzabile trasversalmente, sono prodotti che vanno bene da lunedì a lunedì e che durano tutto l'anno». Ne è un esempio il nuovo trench in tessuto 'scudo’, idrorepellente e antimacchia, con fodera interna in ovatta che si può togliere a piacimento per utilizzare il capospalla in ogni stagione. Dietro la collezione c’è Andrea Incontri: “Ci siamo basati su ritmo e fluidità dell'uomo contemporaneo. È anacronistico pensare a una divisione tra formale e informale, questo è un guardaroba trasversale, liquido, con prodotti anche molto distanti tra loro ma che si legano proprio grazie a quest'idea”.

Resta la giacca a tre bottoni, resa molto urban, torna il bomber, intoccabile il gommino, rivisitato con un occhio al car design e attrezzato con una sorta di calza tecnica interna, da alternare alla 'cap shoe’ con una parte in gomma sulla parte frontale decorata dal motivo 'gommino’ da sempre firma della Tod’s. infine borse e zaini dalle forme ergonomiche che sperimentano il pash touch.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

L'Europa finanzia un centro ricerche sui Sibillini

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.