08142018Mar
Last updateMar, 14 Ago 2018 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Apparentamento. Marcotulli sindaco e Felicioni vice con delega al Bilancio: il centrodestra vuole cambiare la storia a P.S.Elpidio

felimarco

Il centrodestra, infatti, scegliendo la strada dell’accordo ufficiale, in caso di vittoria, perde 4 consiglieri a vantaggio dei blu, verdi e arancio di Felicioni. Avrà due posti in meno la Lega, uno in meno fratelli d’Italia, il che significa niente conferma in Consiglio per Andrea Balestrieri, e uno in meno per Forza Italia.

di Raffaele Vitali

PORTO SANT’ELPIDIO – Basterebbe la matematica a dire che insieme possono vincere, ma loro hanno voluto di più: vogliono che i programmi e le idee unendosi si rafforzino. Ecco che Giorgio Marcotulli e Alessandro Felicioni, volti delle rispettive coalizioni, hanno passato gli ultimi due giorni a confrontarsi per arrivare alla decisione. Attesa, ma non scontata: apparentamento.

Questo significa che i 2563 voti di Felicioni ora hanno un nuovo leader, Marcotulli. Ma non a fronte di una pacca sulle spalle. Apparentandosi, il candidato civico, che doveva all’inizio essere la guida della coalizione di centrodestra ma che con coerenza si è presentato al voto con le sue gambe dimostrando poi di averle forti, si è garantito posti in giunta e soprattutto in Consiglio. Per cambiare, la sua logica, bisogna amministrare e quindi non c’erano alternative.

Il centrodestra, infatti, scegliendo la strada dell’accordo ufficiale, in caso di vittoria, perde 4 consiglieri a vantaggio dei blu, verdi e arancio di Felicioni. Avrà due posti in meno la Lega, uno in meno fratelli d’Italia, il che significa niente conferma in Consiglio per Andrea Balestrieri, e uno in meno per Forza Italia.

Non solo, Felicioni sarà il vicesindaco con delega al Bilancio e questo aprirà un ulteriore posto in consiglio ai suoi. Peer arrivare a questo complesso accordo, i punti del programma sono stati fondamentali. Ma soprattutto c’è la volontà comune di voler fare la storia e dare a Porto Sant’Elpidio un governo diverso da quello del centrosinistra.

Franchellucci ora se che dovrà fronteggiare una squadra motivata a riportare tutti alle urne. E sa che insieme, facendo una banale somma, valgono 5634 preferenze a fronte delle sue 5262. Dovrà faticare quindi il sindaco uscente e dovrà farlo ancora di più se a breve dovesse arrivare anche l’apertura dei 5 Stelle a un appoggio esterno alla neonata coalizione che unisce civici e partiti. Tutti i dettagli verranno svelati dai due leader tra poche ore: sindaco e vice, potenziali, saranno uno di fianco all’altro.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.