04232018Lun
Last updateDom, 22 Apr 2018 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Seicentomila presenze e un'offerta multipla, l'assessore Sebastiani e "il suo turismo vincente"

milenacolori

Infine, la promozione, con la nuova SS77 che è diventata un volano subito intercettato dall’assessora: “La nostra presenza a Foligno ai Primi d'Italia del 2017 che ci ha "incoronati" in Umbria come la città del pesce con una ricaduta importantissima nella nostra ristorazione".

PORTO SANT’ELPIDIO – I fatti sono argomenti testardi è solito dire l’assessore regionale Fabrizio Cesetti. E parte da qui Milena Sebastiani, assessore al Turismo, per mettere i puntini sulle ‘ dopo ‘intervento di Moira Vallati, la candidata sindaco di Porto Sant’Elpidio del Movimento 5 Stelle. Sentir definire gli eventi sportivi che da anni caratterizzato la città fermana ‘delle sagre’ ha fatto infuriare l’assessora.

“Dieci anni di lavoro duro e costante senza mai perdere l'obiettivo di far diventare Porto Sant'Elpidio una meta turistica. E ci siamo riusciti, toccando le 600.000 presenze annue. Abbiamo iniziato con l'ottenimento della prima Bandiera Blu nel 2008 e continuato per ben 10 anni e quest'anno speriamo sia l'11 riconoscimento”. Sceglie di partire dall’ambiente per analizzare le critiche ricevute. Ambiente, ovvero uno dei temi cari al Movimento. “Turismo esperienziale e aree tematiche. Paroloni detti senza sapere che da anni proponiamo percorsi come lo Shopping Tour (turismo degli outlet), Vola il Menù, Stoccofest in tour, Falerio una d.o.c. d'aMare (turismo enogastronomico), Frontemare Parking (turismo itinerante) e le passeggiate marchigiane (turismo territoriale)”.

Milena Sebastiani va orgogliosa dei suoi eventi, in particolare della continuità che ha saputo dare alle iniziative, cosa che le rende tutto fuorché delle fiere improvvisate: “Sono 8 anni di Campionati Italiani Giovanili di Triathlon e Acquathlon e abbiamo firmato un accordo per altri 3 anni, 14 anni di Primo Maggio di cui 11 anni organizzati dalla sottoscritta, 9 anni di Beach Soccer, 10 anni di convegno Marketing e Turismo, 10 anni di festeggiamenti per la Bandiera blu e di Arrivederci Estate. Attraverso gli eventi ci siamo fatti conoscere e apprezzare da tutta la Regione e non solo”.

Infine, la promozione, con la nuova SS77 che è diventata un volano subito intercettato dall’assessora: “La nostra presenza a Foligno ai Primi d'Italia del 2017 che ci ha "incoronati" in Umbria come la città del pesce con una ricaduta importantissima nella nostra ristorazione che vede la presenza di numerosi umbri soprattutto nel fine settimana”.

Tutto questo può migliorare, nessun dubbio. “Mi parla di albergo diffuso la Vallati: argomento che abbiamo affrontato 10 anni fa al primo convegno di Marketing e Turismo con il Prof. Dall'Ara, un luminare in questa materia, dando spunti e sollecitazioni ad i nostri operatori”. Perché il Comune può anche proporre, ma poi è il privato che deve investire. “Parliamo di RisorgiMarche? Bellissimo. Ho partecipato a quasi tutti i concerti...magari poterli fare da noi! Ma quanto ci costerebbe? Occorre guardare anche i bilanci prima di parlare: abbiamo ottenuto risultati strabilianti rispetto agli investimenti grazie anche alle collaborazioni con gli operatori del settore e non solo”.

Di fronte a questo quadro, la Sebastiani chiude, riferendosi alle critiche pentastellate con di ‘fango e cose non vere’, auspicando un alzarsi di livello nella campagna elettorale ed evitando di tirare in ballo singoli soggetti: “Che c'entra con le politiche del turismo una persona che organizza gare ciclistiche? Insieme al comitato Grande Ciclismo abbiamo organizzato eventi straordinari che ci hanno dato una visibilità enorme in tutta Italia e non solo, attraverso le televisioni, le radio e le testate giornalistiche nazionali, come Il Giro d'Italia del 2012, le 3 tappe delle Tirreno Adriatico del 2013/14/15, il Meeting giovanile di ciclismo del 2017 e le 6 Gran Fondo. Mica lo abbiamo incaricato di fare uno studio sulle strategie di marketing! Fa quello che sa fare e mi sembra giusto”.

Raffaele Vitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.