12112017Lun
Last updateLun, 11 Dic 2017 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Mamma mia che Malloni: espugnata Cerignola. E giovedì super derby con Civitanova

domiziolipse

Ha vinto dopo aver concesso 30 punti nei primi dieci minuti la compagine guidata da capitan Romani, che si è riscoperto cecchino da tre punti.

PORTO SANT’ELPIDIO – La Malloni ci ha preso gusto. Vince dominando o vince in rimonta, la squadra di Domizioli è salda al secondo posto. Lontanissima ormai San Severo, che gioca un campionato a parte, ma equilibrato il resto del campionato. Dove la Malloni Porto Sant’Elpidio sta confermando il suo enorme potenziale offensivo. Che pian piano, grazie al lavoro di Massimiliano Domizioli, si sta abbinando a una difesa sempre più coriacea. Che non è ancora continua e anche per questo si spiega la vittoria 69-71 in casa dell’ultima in classifica. Che vale però ben più di quei sei punti.

Ha vinto dopo aver concesso 30 punti nei primi dieci minuti la compagine guidata da capitan Romani, che si è riscoperto cecchino da tre punti. Come i piccoli del gruppo, Piccone e Cernivani. Nel giorno in cui Zanotti ha pensato più a far giocare la squadra che a segnare, gli elpidiensi sorridono e guardano alla sfida di giovedì in casa con ottimismo. Va in scena il super derby contro la Rossella Civitanova che ha seppellito Teramo ma che resta due punti sotto la Malloni. 

Scendendo di un piano, brutto ko della Sutor in casa con Matelica, mentre non fa rumore il ko di Pedaso contro la corazzata Campetto Ancona.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.