11242017Ven
Last updateVen, 24 Nov 2017 8am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Due furti e un arresto, la notte difficile tra Sant'Elpidio a Mare e Porto Sant'Elpidio

carabinieri web2

L’immediato intervento dei carabinieri, che da alcuni giorni tenevano sotto controllo in maniera specifica la zona a causa di alcuni furti proprio negli chalet, ha permesso di bloccarlo e arrestarlo per tentato furto aggravato.

PORTO SANT’ELPIDIO – Due furti nel giro di poche ore tra Porto Sant’Elpidio e Sant’Elpidio a mare, un arresto per fermare l’autore di un terzo furto. Non son giorni facili per i comuni del fermano, flagellati da continui raid di chi cerca, approfittando della notte, di ripulire le attività commerciali per trovare un facile guadagno.

È avvenuto al Q8 di Casette, dove i ladri hanno messo sotto sopra il locale e sono scappati con una ottantina di stecche di sigarette e i gratta e vinci a disposizione. Un bottino di 5mila euro. Stessa tipologia di azione nel bar Amoo a Porto Sant’Elpidio, incasso inferiore, circa duemila euro. Indagano in entrambi i casi i carabinieri guidati da Roland Peluso.

E i carabinieri hanno, al termine di una notte di posti di blocco e controlli, pianificati dai militari guidati da Badini, bloccato un sambenedettese quarantenne che, arrivato con una bici rubata nelal cittadina elpidiense, è stato sorpreso mentre con un bastone era intento a rompere le telecamere di sorveglianza di uno chalet.

L’immediato intervento dei carabinieri, che da alcuni giorni tenevano sotto controllo in maniera specifica la zona a causa di alcuni furti proprio negli chalet, ha permesso di bloccarlo e arrestarlo per tentato furto aggravato. “I controlli dei militari continuerà in maniera sempre più vigorosa sia con funzione preventiva che repressiva soprattutto verso il crimine predatorio e a tutela dei cittadini onesti” spiega il comandante provinciale Niglio.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.