04292017Sab
Last updateSab, 29 Apr 2017 6am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Tra case chiuse e Statale Adriatica, le prostitute sbattono contro i poliziotti

prostitute02

E alle dieci della Statale si sommano così altre otto prostitute, questa volta sudamericane e cinesi, oltre che due dell’est Europa, che operavano all’interno di tre appartamenti.

PORTO SANT’ELPIDIO – Ce la farà il commissario Sciamanna a rendere la costa fermana ‘prostitute free’. È il sogno degli amministratori, che sono anche pronti a scriverlo sotto i catelli di ingresso in città al posto di ‘comune per la pace’ e via dicendo. Ma la battaglia è lunga, come dimostra il nuovo blitz che ha portato alla scoperta di tre case chiuse e il riconoscimento di numerose lucciole impegnate ad attirare i clienti lungo la statale. Tutte rumene, tutte belle, molte giovani.

Dalla strada alle case il passaggio è breve. E alle dieci della Statale si sommano così altre otto prostitute, questa volta sudamericane e cinesi, oltre che due dell’est Europa, che operavano all’interno di tre appartamenti.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fermana, invasione di gioia in sala stampa

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.