04182019Gio
Last updateGio, 18 Apr 2019 8am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Erosione. 5 Stelle e Fdi: 'Consiglio comunale in Regione e via il pennello. Almeno la finiamo con le parole del Pd'

balestrieri andrea

Si allarga il fronte in difesa dei balneari a Porto Sant'Elpidio.

PORTO SANT’ELPIDIO – Come risolvere il problema erosione e quindi come incidere davvero sulle politiche regionali. Dopo l’attacco del consigliere Andrea Putzu, la difesa del consigliere regionale Francesco Giacinti, intervengono altri due volti elpidiensi: l’ex candidata sindaco 5 Stelle Moira Vallati e il segretario di Fratelli d’Italia Andrea Balestrieri.

“Si sapeva che sarebbe arrivata la mareggiata. Lo sapeva Franchellucci che in campagna elettorale ha rassicurato i balneari sulle scogliere emerse. Promesse elettorali seguito dal solito scaricabarile tra il PD regionale ed il PD elpidiense, i due azionisti di maggioranza del disastro e dei danni che oramai da più di 10 anni attanagliano i proprietari degli stabilimenti”. Dura quindi la Vallati che ricorda come il Movimento abbia fatto proposte “che cercavano di aiutare gli stabilimenti balneari in modo concreto e realistico senza fare promesse e proclami che sarebbero restati mera propaganda. Noi siamo stanchi delle false promesse del sindaco Franchellucci e del governatore Ceriscioli”.

Per stimolare la Regione, Andrea Balestrieri suggerisce una mossa politica: “Propongo di calendarizzare subito i lavori della commissione regionale competente, facendo partecipare tutto il consiglio comunale della nostra città. Il problema che attanaglia Porto Sant' Elpidio non è diviso tra maggioranza ed opposizione ed è quindi giusto che la Regione convochi subito l’intera consiliatura ad Ancona. Da questa commissione deve essere subito definita una cosa: il pennello a sud va tolto e subito in modo da riattivare quel processo naturale chiamato ripascimento”. Costruttivo quindi l’esponente di Fratelli d’Italia che pur non risparmia severe critiche al Pd, ma cercando di sdare supporto alla città e quindi indirettamente al sindaco Franchellucci: “Ormai anche gli amministratori a livello locale sono stanchi delle tante parole dette dal Pd, a cui devono seguire i fatti”.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.