05202019Lun
Last updateDom, 19 Mag 2019 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Iscriviti al nostro canale Youtube

Niente tasse e molti soldi: la Finanza stronca il mondo dorato di prostitute e affitti in nero

prostitute02

Disoccupate ma con tanti soldi da spendere. Questo ha insospettito la Finanza, attratta anche dal Suv nuovo di zecca con cui girava una delle due per Porto Sant'Elpidio.

PORTO SANT’ELPIDIO – L’operazione che il Comune di Porto sant’Elpidio attendeva: colpite le prostitute che ‘lavorano’ in appartamenti. Un’operazione che ha portato alla scoperta di affitti in nero ed evasioni fiscali per oltre 500mila euro.

Nella rete dei controlli della Guardia di Finanza sono rimaste impigliate anche due lucciole, due giovani escort d’alto bordo. Le due, oltre a non avere un regolare contratto d’affitto, risultavano totalmente sconosciute al Fisco, ma le ragazze sono state tradite dal loro elevato stile di vita.

Disoccupate ma con tanti soldi da spendere. Questo ha insospettito la Finanza, attratta anche dal Suv nuovo di zecca con cui girava una delle due. I controlli hanno portato in luce anche il tariffario delle due escort per i servizi offerti, completi o limitati all’accompagnamento.

Alla fine i militari hanno contestato il possesso di oltre 170mila euro, probabilmente proventi della loro attività illecita di prostituzione. Oltre alle due giovani, i finanzieri hanno controllato diversi immobili nella zona di Porto Sant’Elpidio, dove si intrecciano la vita comune con la prostituzione e hanno fatto emergere affitti in nero per oltre 400.000 euro.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.