Picchiato da un rapinatore Angelini, titolare dello chalet Le Gall di Porto San Giorgio

polizia di notte

L’imprenditore è riuscito a difendere la valigetta, ma ha riportato diverse lesioni ed è stato trasportato in ospedale per i controlli. La Polizia ha effettuato i rilievi e ora è alla ricerca del rapinatore.

CIVITANOVA MARCHE – Per i sangiorgesi è l’uomo che ha ridato vita allo chalet Le Gall, per i civitanovesi è il titolare di una delle più importanti farmacie della città, per i ladri è un obiettivo. Questa mattina, poco dopo le 7, l’imprenditore Daniele Maria Angelini è stato brutalmente picchiato da un uomo con il volto coperto che lo ha atteso a pochi metri dalla farmacia, in via Del Remo. Obiettivo del colpo era la valigetta che l’imprenditore aveva con sé e che conteneva l’incasso del locale sangiorgese, diventato un riferimento per le serate disco della costa fermana.

L’imprenditore è riuscito a difendere la valigetta, ma ha riportato diverse lesioni ed è stato trasportato in ospedale per i controlli. La Polizia ha effettuato i rilievi e ora è alla ricerca del rapinatore.