07172018Mar
Last updateMar, 17 Lug 2018 4pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Un festival per sentire 'Il mare dentro': Porto San Giorgio punta su filosofi, latinisti e Lercio

maredentro

Il festival nasce a Porto San Giorgio, Cupra si inserisce: “Una collaborazione fondamentale, da soli non avremmo potuto sostenere un festival così importante. noi non siamo un territorio di solo mare, per questo allarghiamo la visuale a patrimoni architettonici" aggiunge l'assessore di Cupra Marittima.

PORTO SAN GIORGIO – L’ha voluta il sindaco Loira la manifestazione ‘Il mare dentro’, festival di mare e di costa. “Di alto livello, la più importante dal punto di vista culturale della proposta di Porto San Giorgio. la direzione artistica di Gino Troli la nobilita e dà il senso a questa iniziativa”. Ci crede e promuove la collaborazione con Cupra Marittima, che segue quella con Alba Adriatica, convinto che il pubblico risponderà presente: “Dobbiamo e vogliamo mettere in comune storie e tradizioni del territorio. Ci investiremo sempre di più. questa è la prima edizione, ma tratta i temi legati al mare, quindi alla nostra caratteristica principale”. Per Elisabetta Baldassarri parlare di ‘evento’ è riduttivo, visto che “sono sei manifestazioni legate da un filo conduttore: il mare. Lato scientifico, fisico, metafisico e filosofico”. Mesi di lavoro insieme con Lucilio Santoni, in primis, per vedere protagonisti tra villa Bonaparte e Rocca Tiepolo figure come Odifreddi, Fusaro, Raimondo, Genovese, Lercio e l’astrofisica Caraveo. “Il liceo artistico anche in questo caso ha disegnato il logo, un connubio che crescerà sempre più”.

Il festival nasce a Porto San Giorgio, Cupra si inserisce: “Una collaborazione fondamentale, da soli non avremmo potuto sostenere un festival così importante. Noi non siamo un territorio di solo mare, per questo allarghiamo la visuale a patrimoni architettonici. E infatti useremo il borgo antico di Marano. Ai turisti non diamo solo l’effimero, ma anche l’opportunità di ragionare sulla complessità dei nostri tempi” aggiunge l’assessore Mario Pulcini.

L’anteprima l11 luglio a villa Bonaparte è affidato a Paolo Genovese, il regista di Perfetti Sconosciuti che presenta il suo nuovo libro ‘Il primo giorno della mia vita’ che è anche la base del film che sta girando. Gino Troli parte dal titolo, che riprende un film di Amenabar, che riassume un festival che unisce due città che hanno nelle vongole il loro cuore, con Cupra che ha una marina da un lato e una città alta dall’altro. La speranza è che il tutto sia meno carico di angoscia del film. Il 13 luglio è il giorno del mondo classico che verrà approfondito con Ivano Dionigi, ex rettore di Bologna e latinista. Poi viaggio nella lingua con Massimo Arcangeli e chiusura con Lercio e ‘lo sporco che fa notizia’.

Il festival vero e proprio parte il 19 luglio da Cupra Marittima per poi spostarsi il 20 a villa Bonaparte con Marzia Sicignano e Fabio Genovesi, due scrittori che hanno il mare nei loro titoli intervistati da un critico. Venerdì spazio al Magellano di Barbera e a Fusaro, “l’unico filosofo che vende libri” ribadisce Gino Troli. È tutto ‘grande’, ‘unico’, ‘strabiliante’ per il direttore artistico e così ecco “uno dei più grandi zoologici europei per il sabato pomeriggio: Ferdinando Boero”. Come esclusiva per il festival è l’ora che Odifreddi dedicherà alle onde e alle maree, anche politiche. Nella serata arriverà il 95enne La Capria e poi Salvatore Basile. Domenica è il giorno dell’astrofisica Caraveo che porterà i partecipanti in cerca dell’acqua nell’universo, prima che Valentina Fortichiari l’acqua la racconterà da nuotatrice.

La chiusura, lunedì, si terrà a Cupra Marittima che punta sullo scouting di giovani talenti oltre che su Sebastiano Somma, che presenterà il suo ultimo film ‘Mare di grano’. Una scommessa anche se di qualità: appuntamenti alle 18, senza aperitivo, ma con tanto pensiero per attrarre pubblico da tutta la Regione.

@raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.