08182019Dom
Last updateSab, 17 Ago 2019 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

A DisCanto un cantautore stellare: Zarrillo incorona il sangiorgese Federico D'Annunzio

dannunziovittoria

“Grazie a Daniela Montanari che ha accesso in me l'idea per il brano che ho portato in gara. Un grazie a Grazia Di Michele, Paolo Vallesi e a tutto il meraviglioso staff capitanato da Valeria Iaquinto, che per un mese ha trattato le nostre canzoni con immenso rispetto".

PORTO SAN GIORGIO – L’abbraccio con Michele Zarrillo non lo dimenticherà mai. È il simbolo del trionfo, del traguardo di una tappa importante. Federico D’Annunzio, cantautore sangiorgese, ha vinto DisCanto, il festival della canzone d’autore di Pisa. “Non è tanto il fatto di aver vinto un Festival, ma è che esistono ancora realtà fatte con passione e cura, è che la Toscana mi porta bene”. È entusiasta il giovane cantante che ha fatto sognare Porto San Giorgio con ‘La mia città’.  

“Grazie al presidente Michele Zarrillo che premiandomi si è commosso con me, rivelandosi oltre che un grande artista una persona genuina e attenta”. Ha convinto tutti con ‘Ci si abitua tutto’. La particolarità di questo concorso è che gli autori scrivono poi possono decidere se cantare anche o trovare un interprete. D’Annunzio, ovviamente, ha fatto tutto da solo, anche se tanti sono i ringraziamenti finali: “Grazie a Daniela Montanari che ha accesso in me l'idea per il brano che ho portato in gara. Un grazie a Grazia Di Michele, Paolo Vallesi e a tutto il meraviglioso staff capitanato da Valeria Iaquinto, che per un mese ha trattato le nostre canzoni con immenso rispetto. Un ringraziamento speciale a tutta l'orchestra che ha deciso di assegnarmi anche il premio per il migliore arrangiamento”. (foto Debora Tofanacchio)

r.vit.

 

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.