04232018Lun
Last updateDom, 22 Apr 2018 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Ladri al PalaSavelli: sfondate tutte le porte. I carabinieri indagano partendo dalle tracce di sangue (foto)

palasbuco
palasbuco1
palasbuco2
palasbuco3
palasbuco4

Aperto il varco, sono entrati passando tra i vetri. Una volta dentro, hanno visitato tutti gli uffici.

PORTO SAN GIORGIO – Un mix tra ladri e vandali quelli che sono entrati questa notte nel PalaSavelli di Porto San Giorgio dal lato bar. Prima hanno provato a spaccare un finestrone ma dopo aver fatto il primo buco si sono resi conto che non cedeva. Allora si sono spostati di un paio di metri e ne hanno rotto un altro, quello che porta all'ufficio del Porto San Giorgio Basket.

Aperto il varco, sono entrati passando tra i vetri. Una volta dentro, hanno visitato tutti gli uffici, inclusi quelli della Poderosa. Uno dopo l’altro. Hanno rotto tutte le porte, forzandole probabilmente con un piede di porco e dove non riuscivano con un colpo hanno finito per sfondarle. Nulla hanno invece trovato nulla nel bar, che viene svuotato dai gestori.

Mentre è ancora da capire cosa siano riusciti a portare via dalle stanze. Pochissimmi spiccioli, qualche attrezzo, più che altro materiale elettronico, un pc e un proiettore, probabilmente si attendevano di trovare qualcosa di più e di poter lavorare con più calma. A un certo punto sono scappati, senza terminare il lavoro. Due le possibili ragioni: hanno notato l’allarme che copre una parte del palazzo o il fatto che almeno uno dei ladri si era ferito entrando dalla vetrata. Ci sono infatti diverse macchie di sangue sui muri e dentro le stanze. Probabilmente non ce l’ha fatta più a resistere ed è uscito passando da dove era entrato. I carabinieri di Porto San Giorgio sono arrivati subito questa mattina chiamati dai gestori e stanno ricostruendo i passaggi, la refurtiva e hanno preso campioni di sangue. 

Raffaele Vitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.