11212017Mar
Last updateMar, 21 Nov 2017 8am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Da Beni a Piermanni, i Comuni ricordano i carabinieri uccisi dalla criminalità

bensipsg2

A Piermanni il Comune di San Severino Marche ha deciso di intitolare un largo nel rione Settempeda proprio nei pressi del monumento alla memoria delle vittime di Nassiriya.

SAN SEVERINO MARCHE – Porto San Giorgio ha dedicato una piazza all’appuntato Alfredo Beni. La città di San Severino Marche, sabato, renderà onore alla memoria del maresciallo capo Medaglia d'Oro al Valor Militare Sergio Piermanni. Insieme facevano parte della stessa pattuglia che ha trovato la morte tra Porto San Giorgio e Civitanova Marche.

Piermanni, nato ad Ascoli Piceno il 29 febbraio 1940, è morto in un conflitto con una banda di malviventi nel piazzale della stazione di Civitanova Marche il 18 maggio 1977. Una morte arrivata poche ore dopo l'uccisione a Porto San Giorgio dell'appuntato dei carabinieri Alfredo Beni a opera della stessa banda di criminali.

A Piermanni il Comune di San Severino Marche ha deciso di intitolare un largo nel rione Settempeda proprio nei pressi del monumento alla memoria delle vittime di Nassiriya. Con l'occasione verrà inaugurata anche la nuova sede dell'Associazione Nazionale Carabinieri di San Severino Marche.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.