10172017Mar
Last updateLun, 16 Ott 2017 7pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Un ostello per la gioventù, parcheggi festivi gratuiti e tanto altro: il turismo a P.S.Giorgio secondo Marinangeli

marinangeli marco

Il suo obiettivo è creare una sorta di consorzio “tra tutti gli operatori che deve gestire un programma di eventi innovativi, che sappiano attrarre soprattutto oltre la stagione primavera estate quando il nostro commercio soffre”.

PORTO SAN GIORGIO – Marco Marinangeli, candidato sindaco civico area centrodestra, critica il Comune nella gestione del commercio e turismo, ma al contempo dà ragione all’assessore Caia Ciabattoni: “Con i 140 mila euro del capitolo commercio e turismo del comune non andiamo da nessuna parte”.

La fotografia che scatta della sua città è impietosa e lo fa partendo dal crollo di partite ive, diventate 1645. “Occorre una scossa, che deve partire da chi amministra con il continuo coinvolgimento e la responsabilizzazione degli operatori, delle associazioni e dei cittadini per rendere di nuovo popolato il centro e ridare vigore alle periferie, ai poli commerciali di piazza Torino e viale Petrarca-via Ugo Foscolo”. Se il presente è fosco, per Marinangeli il futuro può essere più roseo. “Nulla è compromesso perché abbiamo degli elementi naturali che dobbiamo sfruttare e valorizzare come il mare, l‘arenile, il patrimonio arboreo, la vivibilità ma occorre dinamismo, dialogo, scelte forti e decisive per un vero rilancio“.

Il suo obiettivo è creare una sorta di consorzio “tra tutti gli operatori che deve gestire un programma di eventi innovativi, che sappiano attrarre soprattutto oltre la stagione primavera estate quando il nostro commercio soffre”. Se vincerà, promette di farsi carico di occupazione del suolo pubblico, siae e soprattutto di investire nella promozione. Turismo è anche ragionare non solo sull’estate, ma anche diversificare per periodi e fasce di età: “Vogliamo realizzazione un ostello per la gioventù nell’ex scuola di via Marsala e trasformare gli orti di via Marche in area per turismo all’aria aperta da supporto agli 800 posti letto di alberghi e B&B”.

A tutto questo, il candidato sindaco aggiunge anche i servizi: “Parcheggi gratuiti nei festivi, individuazione di aree di parcheggio con collegamenti diretti sia per il centro che per la spiaggia con minibus ecologici, biciclette gratuite e di libero utilizzo con prenotazioni e individuazione attraverso una semplice app da smartphone”.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.