04232017Dom
Last updateSab, 22 Apr 2017 8pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Prof 32enne tamponato, pirata scappa e provoca un altro incidente per non farsi scoprire. Ma la Polizia è più furba

polizia web1

Ma non è bastato, perché gli agenti della Polizia Stradale guidati dalla dottoressa Nadia Carletti dopo quattro giorni di indagini l’hanno scoperto e raggiunto.

PORTO SAN GIORGIO - Tampona a Porto San Giorgio e poi scappa. Dopo aver capito che aveva le ore contate, provoca un altro incidente per coprire i danni causati dal primo. Ma non è bastato, perché gli agenti della Polizia Stradale guidati dalla dottoressa Nadia Carletti dopo quattro giorni di indagini l’hanno scoperto e raggiunto.

Una indagine complessa, perché l’uomo tamponato, un prof 32enne  il 5 gennaio aveva visto solo un pezzo di targa e il colore dell’auto. Ma M.M aveva fatto male i suoi conti e così dopo aver studiato le telecamere di sorveglianza posizionate in zona gli agenti l’hanno raggiunto.

“Purtroppo il fenomeno della fuga a seguito di incidenti stradali e sempre più frequente nel territorio, la prima settimana dell’anno nuovo vede già tre episodi di sinistri tutti con fuga, la Polizia Stradale è già sulle tracce dei pirata che a breve saranno identificati e denunciati all’Autorità giudiziaria” commenta il dirigente di sezione Carletti.

@raffaelevitali 

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fermana, invasione di gioia in sala stampa

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.