05192019Dom
Last updateDom, 19 Mag 2019 8am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Iscriviti al nostro canale Youtube

Il Pd Marche ha le maglie larghe: da Petrini ad Agostini, dentro tutti. Loira nella direzione regionale

gostoliceriscioli

Gostoli: Nelle Marche la rinascita può avvenire attraverso una profonda ricucitura delle fratture nella società marchigiana aperte dalla crisi economica più difficile della storia d'Italia e da quelle provocate dal sisma nel centro Italia.

FERMO – Nicola Loira nel board regionale del Pd di Giovanni Gostoli. L’esponente dem si siederà al finaco dei due ex onorevoli Paolo Petrini, che insieme coni suoi ha scelto di non votare, e Luciano Agostini, della sindaca star internazionale Valeria Mancinelli, della consulente del presidente Ceriscioli Sara Giannini e, tra gli altri, di Marco Luchetti, Emanuele Lodolini e Romano Carancini. Una direzione regionale in cui c’è posto per tutti, supporter e oppositori dell’attuale governance regionale. A guidarla è stata scelta Silvana Amati, una delle donne simbolo della politica marchigiana, voluta con forza dal segretario Giovanni Gostoli che ha affiancato la sua giovinezza con tanta, anche troppa, esperienza. Nella maxi direzione entrano i segretari provinciali, con il fermano Fabiano Alessandrini nominato come da accordi vicesegretario regionale, il presidente Ceriscioli, il capogruppo in Consiglio Fabio Urbinati.  

“Nelle Marche la rinascita può avvenire attraverso una profonda ricucitura delle fratture nella società marchigiana aperte dalla crisi economica più difficile della storia d'Italia e da quelle provocate dal sisma nel centro Italia che è il più grande di sempre nelle Marche - il commento di Gostoli -. Per fare ciò occorre un partito forte e unito, con grande capacità innovativa, un luogo aperto, coraggioso e accogliente e noi siamo al lavoro per ottenere questo risultato”. Nella squadra anche Nicolai, Concetti, Piermarini, Vallasciani e Coman.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.