02182018Dom
Last updateSab, 17 Feb 2018 10pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Dalla violenza sessuale su una 13enne alla vergogna dei tifosi, l'incubo di Ascoli Piceno

I due nigeriani sono ospiti del Centro Oasi di Carpineto, gestito dalla cooperativa sociale 'Viva’. Che ha subito preso le distanze: “Gli ospiti della struttura, indipendentemente da iniziative e attività programmate all'interno, sono a tutti gli effetti persone libere e, quindi, rispondono personalmente e direttamente dei propri comportamenti all'esterno del Centro".

no violenza donne

Si spacciavano per mamme dal cuore grande: raccoglievano e vendevano giochi raccolti per i bimbi terremotati

“Noi – ha sottolineato il comandante della Compagnia della Guardia di Finanza di Ascoli Piceno, Giovanni Gualtieri - continueremo a garantire la sua opera in termini di impegno e presenza per circoscrivere tutte quelle potenziali vicende illecite a danno delle popolazioni, già fortemente colpite dagli eventi sismici”.

Foto2 comunicato


VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.