08162018Gio
Last updateMer, 15 Ago 2018 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Storia e spettacolo. Super Gubbini: finale perfetto e la Quintana va a Porta Tufilla

gubbini

Tra i figuranti anche il presentatore Tv Massimiliano Ossini in veste di araldo. La rievocazione storica della Quintana di Ascoli torna il 5 agosto.

ASCOLI PICENO - Meraviglioso il corteo, splendida la gara e un re annunciato, anche se battere il cavaliere di Solestà era difficile. Arriva da Foligno Massimo Gubbini e in sella al purosangue inglese West Grove ha vinto per il sestiere di Porta Tufilla la Giostra della Quintana 2018, che a luglio è dedicata alla Madonna della Pace. 1944 ppunti contor i 1922 di Luca Innocenzi

Al vincitore del torneo cavalleresco il Magnifico Messere, il sindaco Guido Castelli, ha consegnato in premio il palio realizzato dall'artista Stefano Palermo. Una vittoria che fino alla fine gli ha conteso il suo concittadino Luca Innocenzi. Questa la classifica al termine delle tre tornate nelle quali i cavalieri hanno portato gli assalti al moro, un fantoccio posto al centro del percorso ad otto da compiere nel minore tempo possibile e con precisione al bersaglio.

Al primo posto Gubbini per Porta Tufilla, secondo Innocenzi per Porta Solestà, terzo Enrico Giusti per Sant'Emidio, quarto Fabio Picchioni per Porta Romana, quinto Mattia Zannori per Porta Maggiore, sesto Nicholas Lionetti della Piazzarola. La giostra è stata preceduta dal corteo storico composto da 1.400 figuranti che ha attraversato il centro storico fra due ali di folla. Tra i figuranti anche il presentatore Tv Massimiliano Ossini in veste di araldo. La rievocazione storica della Quintana di Ascoli torna il 5 agosto con la giostra detta «della tradizione» in onore di Sant'Emidio.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.