10182017Mer
Last updateMar, 17 Ott 2017 8pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Omicidio stradale plurimo: due donne muoiono in un frontale contro un'auto guidata da un ubriaco

polizia di notte

A morire sul colpo due donne, Anna Benedetti e Giovanna Angelini.

ASCOLI PICENO – Forse passerà il resto della sua vita in carcere, ma intanto ci sono due donne che la vita non ce l’hanno più. Un terribile schianto, la morte sul colpo e la certezza che chi guidava l’altra auto era completamente ubriaco. Un tasso alcolemico quattro volte superiore a quello consentito e la lucidità, alle 23, che scompare mentre percorre l’asse attrezzato nella zona industriale di Ascoli Piceno. A morire sul colpo due donne, Anna Benedetti e Giovanna Angelini.

Un frontale tra una Mercedes GLC 250, condotta da un 47enne diretto a San Benedetto, e la Mercedes Classe A, condotta da Anna Benedetti che era in macchina assieme all’amica, coetanea di 66 anni. Le donne sono morte sul colpo, l’uomo è ricoverato in gravi condizioni. Per lui, dopo le immediate analisi fatte al Pronto soccorso, è scattato l’arresto per omicidio stradale plurimo. Sul posto 118 e polizia stradale. 

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.