12142017Gio
Last updateGio, 14 Dic 2017 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Il Cai vuole riportare la gente sui Sibillini: 3mila euro per il sentiero che porta al lago di Pilato

vettoresentieri

Il sentiero, al momento, è chiuso in seguito ad una ordinanza sindacale che inibisce la percorrenza, anche a seguito degli accertamenti del Servizio di Protezione Civile della Regione Marche eseguiti nel giugno scorso.

MONTEMONACO – Fondamentale il sentiero ‘Le svolte’ per l’accesso alla Valle di Pilato, luogo simbolo dei Monti Sibillini, e per un rilancio dell’offerta escursionistica in una zona colpita dagli eventi sismici di un anno fa, per lasciarlo ancora chiuso.

Per questo il Cai Marche ha deciso di finanziare con 3mila euro i lavori per la sua riapertura accogliendo la richiesta giunta dal Comune di Montemonaco. I Monti Sibillini devono recuperare il più velocemente possibile una normalità “perché siano ‘parco dell’uomo’, luogo di equilibrio della biodiversità e terreno di opportunità per le comunità locali oggi fortemente scoraggiate e in larga parte allontanate a causa del terremoto” scrive il Cai Marche nel comunicare al Comune di Montemonaco la decisione assunta dal direttivo regionale.

Il sentiero, al momento, è chiuso in seguito ad una ordinanza sindacale che inibisce la percorrenza, anche a seguito degli accertamenti del Servizio di Protezione Civile della Regione Marche eseguiti nel giugno scorso. I lavori, secondo il Cai Marche, dovranno essere concordati con il Servizio di Protezione Civile “affinché venga garantita la riapertura effettiva del sentiero che da Foce di Monte Monaco sale alla Valle di Pilato anche nel tratto inibito alla percorrenza chiamato ‘Le Svolte’”.

Dell’intervento si occuperà il Comune che si farà carico degli oneri amministrativi e tecnici e di quanto dovesse occorrere per realizzare un’opera a regola d’arte. Il Cai Marche, da parte sua, oltre al contributo di 3mila euro (somma quantificata dal Comune per il ripristino di sentiero), provvederà a ripristinare la segnaletica orizzontale per ‘accompagnare’ quanti si avventureranno lungo quel percorso. 

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.